PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ho incontrato la morte!

Ho incontrato la morte,
aveva il volto di donna,
lo sguardo struggente,
tra le mani stringeva
un rosario di sangue.
Mi parlò di conforto
e di consolazione,
di solitudine e di abbandono,
di rincorse perdute,
del mio tempo mai vissuto
ormai alla fine.
Aveva gli occhi di ghiaccio,
l'indifferenza astratta,
sul seno superbo spighe di grano
intessute da rovi.
Mi parlò della mia partenza improvvisa,
di stazione vuote dove attendermi,
di strade tortuose,
di canzoni lontane cantate senza voce.
Era bella, diafana,
maledettamente bella,
stranamente vestiva di bianco!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

23 commenti:

  • Grazia stomesti il 06/02/2011 13:26
    bella bellissima! un modo originale di riaffrontare le paure e le tematiche che orbitano intorno alla morte e che per forza di cose con per tutti le stesse!
  • Anonimo il 17/03/2010 18:36
    veramente accattivante, è una descrizione magica e surreale della morte, misteriosa... Complimenti, bella davvero..
  • laura marchetti il 15/02/2010 08:43
    .. mi ha colpito molto la tua poesia perchè la trovo vera... hai dato un'immagine davvero reale della morte che dopo la lettura lascia un amaro in bocca, la morte con i suoi mille aspetti, anche per esorcizzarla ma non mi stanco mai di leggerla e rileggerla... mi è piaciuta davvero
  • Ruben Reversi il 31/01/2010 00:10
    grazie rosarita, e ' la morte, vista come
    consolarrice delle pene della vita.
    bacio aruben
  • Rosarita De Martino il 30/01/2010 20:56
    Misteriosa, intrigante questa donna fiera e altera che raffigura la morte. Ti saluto poeticamente. Rosarita
  • Ruben Reversi il 26/12/2009 15:56
    Vasily ti ringrazio per il tuo commento, verso la mia poesia a cui sono molto legato. ruben
  • Ruben Reversi il 26/12/2009 15:55
    mi colpisce dolce matilda la tua grande sensibilità nel penetrare la mia poesia, la morte la vivo ogni momento...
    strano la vivo ma e cosi. ti bacio ruben... la morte dici ha il tuo volto... dissentisco e' la vita e l'amore che hanno il tuo volto.
  • vasily biserov il 26/12/2009 15:36
    ti ha parlato di quei momenti non vissuti, morti appunto. molto bella!!
  • Jurjevic Marina il 01/12/2009 22:14
    Tutti incontriamo la morte, cioè il pensiero della morte, a modo nostro.. forse per le tue esperienze, la tua aveva immagine di una donna.. la mia avrebbe pure l'immagine di una donna.. e avrebbe il mio volto.. perché sono io quella che mi faccio male da sola, più di qualsiasi altra persona. Il tuo viaggio improvviso...è quello che ti aspetta.. ed era vestita di bianco... certo.. perché con la morte non finisce nulla... ma comincia..
    Bellissima Ruben
  • Ruben Reversi il 01/12/2009 17:58
    un smack a te e grazie sempre Anna! bacio Ruben
  • Dolce Sorriso il 01/12/2009 17:42
    stranamente vestita di bianco...
    molto bella Ruben
    smacl
  • Ruben Reversi il 01/12/2009 12:27
    Dolce antonietta convivendoci ogni attimo,
    e ' naturale pensarci. Grazie. Tvb. Ruben
  • Antonietta Mennitti il 01/12/2009 11:25
    A questa eta' pensi gia' alla morte... figlio mio stai fresco! Allontanala e goditi la vita. Nella sua tristezza mi è piaciuta.
  • Ruben Reversi il 01/12/2009 09:45
    Grazie vincenzo.. come sempre mi commuovi
    per le tue parole di stima. Ruben
  • Vincenzo Capitanucci il 01/12/2009 08:29
    Bellissima Ruben... forse era la Dea della Vera Vita...
  • Ruben Reversi il 30/11/2009 23:13
    grazie dolcissime amiche, grazie amici.
    tutti a vostro modo avete colto la mia poesia.
    Ruben
  • Anonimo il 30/11/2009 21:52
    la grande signora di bianco vestita compagna sin dal primo vagito alla vita e sempre lei che distana a caronte il nostro imbarco... compagna fedele... ci rammenta... di ricordare di non dimenticare... BELLISSIMA
  • Kartika Blue il 30/11/2009 21:11
    Mi piace questa immagine della morte, bellissima poesia!!
  • loretta margherita citarei il 30/11/2009 21:07
    intensa come le altre tue bacio amico caro
  • Anonimo il 30/11/2009 20:49
    bella ruben.. bacio
  • Anonimo il 30/11/2009 20:24
    Bella.
  • vasily biserov il 30/11/2009 20:10
    interessante... e bella!!
  • Anonimo il 30/11/2009 20:01
    Mort come momento di bilanci, consapevolezza di una vita non vissuta. Punto di vista interssante.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0