username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'addio

E'giunta l'ora
non poteva durare...

ormai non si può tornare
indietro.

Forse un giorno ci incontre-
remo ancora...

chi lo sa...

Ora che non c'è più pace
in questo tacito cielo;

ora che il vento frastuona
la mia mente;

ma un dì vorrei incontrarti,
per un solo istante...

per imprimere in me ancora,
quel tuo sorriso,

così semplicemente

nell'eloquenza di un silenzio!

 

1
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sergio Basciu il 12/03/2014 06:32
    Ben descritto questo momento di ineguagliabile sofferenza che qui è tenuta sullo sfondo.. c'è più rassegnazione ma anche qualche accenno di speranza.. mi piace.. ciao

8 commenti:

  • Antonietta Mennitti il 30/11/2009 22:20
    Quel vento non arrivera' mai Barbara... finchè gli uomini non cambiano! Ma cio' e' solo utopia!
  • Anonimo il 30/11/2009 21:32
    ... verrà il tempo in cui cesserà il vento contrario... verrà il tempo in cui Eolo condurrà verso i desideri buoni... quelli che sanno d'amore puro, di vero sentimento... libererà in cielo vento a favore... malinconico questo silenzio... bella, un sorriso.
  • loretta margherita citarei il 30/11/2009 21:04
    bella
  • Anonimo il 30/11/2009 20:41
    molto bella..
  • Fernando Biondi il 30/11/2009 20:34
    dirsi addio è sempre triste, ma quando una storia oramai è finita, è anche liberatorio. bellissima poesia
  • Anonimo il 30/11/2009 20:20
    Bella.
  • Antonietta Mennitti il 30/11/2009 19:57
    Grazie Salvatore!
  • Salvatore Ferranti il 30/11/2009 19:40
    un triste addio ma una bella poesia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0