accedi   |   crea nuovo account

Ricetta Per Trovarsi

E tu ti chiedi come
possa essere difficile questo
E tu che sai e fingi
di non sapere
che siamo solo noi i padroni
del nostro sesso
E tu che voli
senza ali,
e animi il pensiero
di un abbandono
del destino

E tu che fai finta
di non sapere
di non amare
solo perchè è così difficile
trovare il tuo cuore,
il proprio cuore

E tu che mi hai fatto
andare avanti
in quel che ero
e in quel che sono
aiutandomi ad aprirmi nudo
come un bambino
il mio animo a te
amica mia

E tu che non sai o fingi
di non sapere
che siamo solo noi i padroni
di noi stessi,
tra le decisioni
e le convinzioni
i ricordi i rimorsi, i rimpianti
e quelli che poi saranno nuovi amori

Fingere è facile
perciò prova a ridere
e vivere
Sai fingere è inutile
gli odiati e gli idioti
e chi vuole sembrare più vero
E così facile
fingere a se stessi
perchè tu possa diventare donna
devi solo esser te stessa

Aprire ogni finestra
del tuo cuore
e andare e camminare
e traslocare l'anima nel cuore
e non devi mai cambiare
mai

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0