PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il viaggio

A partire da quel sentiero
dovrò percorrere miglia e miglia
visitare luoghi d'acqua e di fuoco
guardare l'orizzonte dei ricordi
fermarmi nell'oasi beata di solitudine
scivolare nel fango delle incertezze
incedere timida al bivio della scelta
inoltrarmi nel bosco della resilenza al dolore
sporgermi sul precipizio della fragilità
attraversare il giardino di petali della sensualità
correre nella prateria del libero pensiero
salire la montagna del miglioramento

sotto a sole e luna, cuori della strada

e poggiata al muretto che domina la valle del senso del sè
sfiorando la tua anima
inventare il volo che fa elevare me


... il viaggio è la destinazione...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 12/08/2013 07:39
    Molto apprezzata... complimenti.

44 commenti:

  • Anonimo il 25/04/2011 20:52
    un viaggio interiore attraverso i tuoi stati d'animo... attraverso la montagna del miglioramento... per elevare epurificare l'anima... sei grande nico
  • francesco giuffrida il 19/04/2011 20:08
    come sempre fai centro... brava!
  • lidia filippi il 24/02/2011 20:33
    poesia di straordinaria bellezza non solo per i contenuti che trasmette ma anche per lo stile e per i vocaboli scelti con molta cura
  • denny red. il 15/04/2010 00:08
    bellissima!! poesia, bello il tuo cammino. bello il tuo viaggio. brava!!! sei una persona molto forte.. consapevole di viaggiare tra nuvole di tanti colori.. molto piaciuta!!!
  • nicoletta spina il 14/03/2010 23:34
    Grazie Andrea, felice ti sia piaciuta.
  • Andrea Zotta il 14/03/2010 14:27
    Abilissima allegoria della vita.
    Brava complimenti.
  • Simone Scienza il 22/02/2010 23:19
    Hai toccato tutte le fumature del variegato viaggio della vita
    STUPENDA
  • Giuseppe Bellanca il 14/02/2010 18:24
    un viaggio nel mistero della vita, ogni stazione è importante da soffermarci ed imparare ma... bisogna sempre andare nelle stazioni successive per fare l'esperienza di vita... brava mi è piaciuta molto... un passaggio riflessivo...
  • nicoletta spina il 08/02/2010 22:06
    Grazie Ann... felice ti sia piaciuta.
    Un abbraccio e un sorriso.
  • Annamaria Ribuk il 08/02/2010 13:26
    ... il viaggio è la vita... molto bella!!!!!!!!... Ann!
  • Adamo Musella il 02/02/2010 00:20
    Ho sempre amato l'idea del viaggio nelle poesie, credo che scrivere di questo ci elevi a nuove condizioni dell'anima; credo nel continuo scorrere sia fisico che figurato. Cresciamo sia attraverso le parole in moto sia attraverso l'accettazione che non siamo uguali ad un attimo prima. Dunque ben venga questa tua piena di fermenti e riflessione. davvero brava Nicoletta. un bacio
  • Giuseppe Tiloca il 30/12/2009 10:57
    Il viaggio, che ricorderai per sempre. Deve essere molto bello viaggiare, mi piacerebbe moltissimo viaggiare, uscire dall'italia, magari per sempre.
  • Anonimo il 29/12/2009 23:09
    complimenti...
  • fabio martini il 27/12/2009 23:54
    il viaggio di cui parli tu e' il viaggio della vita... pensare che si fa senza averlo neppure richiesto... li ti ci trovi e li te la sbrogli... voli o tagli... sempre lotta e'... grazie. fm
  • Don Pompeo Mongiello il 23/12/2009 19:57
    Sei come al solito brava e ne approfitto anche per ricambiarti gli auguri di un serenissimo Natale e Buon Anno Nuovo.
  • Sandrino Aquilani il 23/12/2009 14:31
    Il viaggio... emozioni... stazioni... destinazioni.. ed è la Vita. C'è tanto sentimento.
  • nicoletta spina il 21/12/2009 22:43
    Grazie Tiziana, tanti cari auguri a te.
  • TIZIANA GAY il 21/12/2009 10:55
    è VERO C'è UNA DESTINAZIONE IN OGNI COSA... CHE TI ARRIVINO GLI AUGURI PIù BELLI
  • nicoletta spina il 15/12/2009 21:47
    Grazie Cinzia per le tue parole.
    Buon Natale a te.
    Un abbraccio
  • Cinzia Gargiulo il 15/12/2009 20:55
    Siamo pellegrini su questa terra, sempre in viaggio, alla ricerca di noi stessi e del senso della nostra vita.
    Il viaggio talvolta è pieno di difficoltà ma imparando ad affrontarle e a non fuggirle scopriamo ogni giorno quanto sia entusiasmante affrontarlo.
    Bravissima!
    Un abbraccio e buon Natale!...
  • nicoletta spina il 13/12/2009 22:43
    Grazie a te, Augusto. Contenta che queste parole ti abbiano dato qualcosa di positivo.
  • augusto villa il 13/12/2009 13:18
    Bellissima... e veramente ben costruita... Complimenti Nicoletta!... avevo proprio bisogno di leggere qualcosa del genere... Grazie! ----------------
  • nicoletta spina il 12/12/2009 21:59
    Grazie Luigia per il tuo commento profondo che illumina le mie parole. Un caro saluto a te.
  • Luigia R. T. il 12/12/2009 17:22
    Costruita con grande abilità, questa allegoria della vita ne esprime il molteplice dispiegarsi delle esperienze, lo scorrere tra cadute e risalite, difficoltà e stupori... il correre.
    Correre verso cosa? Verso la vita stessa, priva di senso e scopo che non sia l'eterno circolo dell'esistenza sulla terra... Ma non c'è dolore bensì serena e realistica accettazione dell'umano status.
    Quanta pensosa maturità e profondità di pensiero!
    Un saluto
    Luigia
  • nicoletta spina il 10/12/2009 22:55
    Grazie Donato, contenta della tua approvazione.
  • Donato Delfin8 il 10/12/2009 14:30
    Vero.
  • nicoletta spina il 05/12/2009 23:22
    Grazie Pompeo. Un sorriso
  • Don Pompeo Mongiello il 05/12/2009 15:35
    Carina
  • nicoletta spina il 04/12/2009 22:20
    Caro Ignazio, grazie per le tue parole sempre affettuose.
    Non devi scusarti, ci mancherebbe..
    Un abbraccio
  • Aedo il 04/12/2009 00:10
    Scusami se ti sto commentando adesso, ma la tua bellissima poesia mi era sfuggita. Bisogna fare un lungo percorso dentro noi stessi, per ritrovare la magia dei ricordi, l'estasi del sogno, l'incanto dell'impossibile. Solo così si possono superare le incertezze e le paure suscitate da un mondo sempre più ansioso e competitivo. Mi hai donato momenti di intensa emozione, che hanno addolcito la mia anima. Bravissima!
    Un bacio
    Ignazio
  • nicoletta spina il 03/12/2009 22:04
    Grazie infiite, Byron ed Ettore.

    Ettore, sai... seguo un sentiero comune a tutti perchè sono una persona comune, niente di speciale. Tutto qui.
  • Ettore Smith il 03/12/2009 21:41
    wow, molto apprezzata anche se sono di diverso pensiero, bella descrizione del viaggio di ogni comune persona, ma perché seguire un sentiero comune a tutti e non invece crearsene uno tutto proprio??
  • Anonimo il 02/12/2009 21:55
    Viaggio della vita, il piacere del tragitto supera quello dell'arrivo. Versi deliziosi, in una ricerca interiore che darà i suoi frutti.
  • nicoletta spina il 02/12/2009 21:53
    Vincenzo, Anna Rita, Barbara, Laura, Angelica, Loretta, Aurora, Giacomo, Nelida, Anna,
    grazie per le vostre bellissime parole che regalano luce a questa pagina.
    Un sorriso e un abbraccio a voi.
  • Dolce Sorriso il 02/12/2009 09:39
    unica e fantastica donna
    bella questa poesia
    ti abbraccio
    Anna
  • Anonimo il 01/12/2009 23:06
    Il privilegio di poterlo affrontare... ogni giorno...
    Bellissimo il tuo Viaggio, cara Nico. Tanti verbi per conoscere il Verbo, dentro di noi.
    Un abbraccio.
    nel
  • Anonimo il 01/12/2009 19:57
    Incedere timida al bivio della scelta... che coincidenza, anch'io in una mia poesia che non ho ancora pubblicato analizzo lo stesso concetto. Io però ero fermo al bivio... tu invece sei in viaggio ed allora Buon Viaggio... Nicoletta cara. Che bello leggere questa tua stupenda poesia dopo tanto tempo. Ancora un'altra... pigrona. Bacio
  • Anonimo il 01/12/2009 17:34
    .. viaggio come destinazione.. punto di arrivo e insieme di crescita..
    sento nei tuoi versi un treno che va.. che attraversa boschi di dolore..
    gallerie di di incertezze e inquitudini.. che sale e apre precipizi di fracilità ..
    apre campi di fiori.. attraversando i giardini della sensualita' .. fino a correre
    libero pensiero nelle praterie sconfinate.. scendere dentro le stazioni dell'anima
    agli incroci.. e al bivio dei perche... in un viaggio sempre più in profondita'..
    fino a salire i pendei e raggiungere la montagna che parla..
    bravissima Nicoletta.. e' un piacere leggerti
  • loretta margherita citarei il 01/12/2009 12:38
    bella, concordo con angelica
  • Anonimo il 01/12/2009 12:35
    Nicoletta
    il viaggio come salvezza
    un viaggio infinito che solo in pochi sanno intraprendere
    tu sei una viaggiatrice fantastica capace di trasportare anche me.
    ti abbraccio cara
    Angelica
  • laura marini il 01/12/2009 12:12
    il viaggio come oasi beata di solitudine apprezzo questa definizione
  • Anonimo il 01/12/2009 11:40
    hai tracciato della vita il percorso... con una rsposta che da tanto stavo cercando... cosa mi porterà la vita... alla vita stessa... BELLISSIMA... GRAZIE.
  • anna rita pincopallo il 01/12/2009 11:19
    viaggio impegnativo ma estremamente interessante che ognuno dovrebbe fare per ritrovare se stesso... molto ma molto bella
  • Vincenzo Capitanucci il 01/12/2009 10:38
    Splendida Nicoletta... un lunghissimo viaggio... fra cime innevate... e abissi senza fondo...

    dove il viaggio è destinato... nelle dalle nostre azioni...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0