accedi   |   crea nuovo account

Incantevole luna

Incantevole come mai
questa luna allieta
i giorni miei.
Anche quando non traspare
da quelle nubi in alto
sul mare.
Scherza gioca con il vento,
porta emozioni
al di fuori del tempo.
Rincorrendo maliziosa
i poeti del mondo.
Tutti insieme van vagando
alla continua ricerca
mai finita,
di te luna matta,
dei poeti così infinita.
Appari e scompari in un ciclo
senza fine,
lasciando maree schiumanti
sul monte degli dei.
Sarà forse l'innamoramento di te,
mi coglie all'improvviso
senza preavviso.
Oh luna,
m'incanti la tua luce
perenne m'illumina.

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Ada Piras il 26/10/2011 17:29
    Una lode alla luna... molto bella.
  • Antonietta Mennitti il 02/12/2009 07:56
    La notte... la luna ci circonda di una luce magica. È la luce dei poeti e sognatori. La nostra luce che col suo estro ci fa sognare, immaginando una vita serena, piena di amori, di sospiri, ma che in effetti e in realta', ci delude sempre piu'!
  • Auro Lezzi il 01/12/2009 19:34
    Una notte di queste te la ruberò... Luna e poesia...
  • loretta margherita citarei il 01/12/2009 19:23
    dolce
  • Anonimo il 01/12/2009 19:00
    un errore inizia così, la sorella... finisce braviss... Salva.
  • Anonimo il 01/12/2009 18:57
    lPatty. ciao salva. a sorella del nostro mondo, ci cerca per parlar di lei, noi la ascoltiamo, come tu in questa magnifica poesia, bravissima
  • Ruben Reversi il 01/12/2009 17:36
    bello questo tuo cantico alla luna, ridai meraviglia all'astro degli innamorati,
    con versi teneri e malinconici. sempre brava! tvb. Ruben
  • Dolce Sorriso il 01/12/2009 17:25
    bello questo inno alla luna.
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0