PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Chi mai saprà ... leggermi nel cuore

Chi mai saprà cos'è
quest'angoscia che mi
dorme accanto,

e che echeggia in me
silenziosa nel mio affranto
cuore?

Chi mai saprà leggermi nel
cuore per scoprirvi un grande
vuoto in un'angolo ignoto;

dove il desiderio d'amare è
intenso, perchè avvinto come
edera,

ramifica e poi si espande,
e chi mai saprà se nei miei
occhi spenti possa un domani

accendersi una luce di speranza,
per questo desiderio incompreso,
celato, sognato, e tanto atteso.

Da questo perenne chiedermi,
da questo perenne soffrire,

si può guarire?
Si può sperar d'amare?

No.. è impossibile...
Non si guarisce

Lo so!

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 01/12/2009 22:41
    Lo so... si Ama... Bellissima Antonietta...è la nostra luminosa natura... e molto spesso l'angoscia... ci dorme accanto...
  • Jurjevic Marina il 01/12/2009 22:35
    Concordo pienamente con Francesa.. Brava Antonietta
  • francesca cuccia il 01/12/2009 21:16
    Chi ti amerà veramente saprà...
    bravissima.
  • Auro Lezzi il 01/12/2009 19:32
    Sbagli... Mai dire mai nulla è veramente impossibile.. Il mio cuore docet... Ma la poesia è speciale
  • loretta margherita citarei il 01/12/2009 19:27
    bella intensa
  • Anonimo il 01/12/2009 17:59
    è difficile guarire... rimane dentro quel sottile dolore... rimpianto... nostalgia... ferita... ecco quella ferita che nulla e nessuno può rimarginare... come nessuno può sostituire un grande amore... non si può, illuso chi ci crede... un amore non ne sostituisce un'altro... come un figlio non ne sostiutisce un'altro... e non perchè si ama di più o meno... perchè si ama, punto, forse un giorno un'altro affetto potrà aiutare un pochino... lenire e rendere quel grande dolore un pochino più leggero... oppure chissà a volte la vita riserva sorprese... incredibili sorprese... molto bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0