username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Certe indifferenze

Le cose che fanno male al cuore,
ogni minuto.
Accadono molte cose e fanno male,
esse uccidono dentro, ti fanno
morire anzi tempo.
Sono gli egoismi, le invidie,
le competizioni e conflittualità.
Il sentirsi non fratelli
in questo arido deserto che
è la nostra vita.
Ogni giorno che veniamo
uccisi dentro,
uccidere il cuore umano,
lo tocchiamo con mano.
Tutti noi lo sentiamo,
e questo è il peggio attentato,
in questo mondo.
Ogni giorno al telegiornale
droghe, violenze, stupri
e uccisioni.
Ed è per questo che
ogni giorno un poco moriamo.
Nell'indifferenza, e solitudine...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • Fabio Solieri il 06/02/2013 14:16
    Avevi proprio il morale sotto ai piedi. Sembra che tu abbia aperto l'altro occhio, fino ad ora vedevi solo il bello delle cose, perfino il dolore da te era descritto con amore. Non aver paura il bene, se lo vorrai, trionferà sempre.
  • Fabio Solieri il 05/02/2013 19:38
    Mi dispiace dirti che le rime non sono il tuo forte, amo, ano, ano, amo, amo in questa poesia disturbano, sono come pesci fuor d'acqua. Questo è solo un mio parere.
  • Filippo Minacapilli il 26/09/2012 10:03
    Vero e "amaro"!... Mi piace e ne condivido il "messaggio"!
  • Enrico Ferrini il 25/08/2010 19:53
    Nell'indifferenza... com'è vero... ormai tutto ci scivola addosso. Ma viste le brutture del mondo, sei sicura che non sia meglio così?
  • claudia checchi il 02/12/2009 14:44
    un grazie speciale.. a te barbara, giuseppe, salva, donato, kartika, francesca, ferranti, e antonietta...
    un abbraccio grande a tutti voi da me...
    claudia.. e x te delfinotto tisky...
  • Antonietta Mennitti il 02/12/2009 08:29
    L'indifferenza ti rende triste, inutile, soprattutto se hai dato disponibilita' e tanto affetto, ma in cambio hai ricevuto solo ipocrisia, cattiveria e tante... tante bugie!
  • francesca cuccia il 01/12/2009 21:09
    Parole vere purtroppo, brava.
  • Kartika Blue il 01/12/2009 20:57
    molto bella!!
  • Salvatore Ferranti il 01/12/2009 19:54
    l'indifferenza, insieme all'ipocrisia è il male del secolo... purtroppo è una storia vecchia...
    la tua poesia, come sempre, invece è bella e piena di spunti di riflessione...
    brava
  • Donato Delfin8 il 01/12/2009 18:39
    Belle riflessioni.
    Brava Tisky
  • Anonimo il 01/12/2009 18:35
    molto saggia ciao Salva.
  • Giuseppe Bellanca il 01/12/2009 18:25
    Oggi la crudeltà dell'essere umano la guardiamo intorno a noi... bella poesia intensa... brava ciao.
  • Anonimo il 01/12/2009 18:03
    ogni minuto... un bimbo violato... un uomo stuprato... grilletto premuto... spesso noi con la nostra indifferenza... attiviamo il meccanismo del non ritorno...è bella... molto realista e mi porta ad un ulteriore esame di coscienza e spero che non duri quanto uno sbadiglio.. ma questi dipende solo da me... Grazie.
  • claudia checchi il 01/12/2009 17:55
    grazie... aurora... un abbraccio grande..
    claudia...
  • Anonimo il 01/12/2009 17:54
    .. parole che fanno male ma che ben dipingono la realta '..
    brava claudia
  • claudia checchi il 01/12/2009 17:48
    grazie athos...è un piacere vederti da me.. e sono felice che ti sia piaciuta... grazieee... il tuo commento è molto prezioso.. un abbraccio.. claudia.. e un sorriso..
  • Athos 1969 il 01/12/2009 17:16
    bellissima poesia... parole dure ma terribilmente reali... in questo mondo fatto di guerre e violenza anche i fiori piangono, ma noi continuiamo a credere che sia rugiada... un sorriso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0