PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

PENSIERI NOTTURNI

Pensi
cosa penserai in questo momento.
Sogni.
Nel mondo onirico
aleggiano figure senza volto
che si avvicinano a te
poi fuggono via.
È tutto confuso.
Immagini disarticolate
flash che si ripetono senza logica narrativa.
Luoghi misteriosi
mai vissuti o esplorati.
Un mondo senza sogni
è un mondo senza fantasia.
I sogni guidano incosciamente
le nostre anime candide.
I sogni ci fanno vivere emozioni
diverse dalla vita reale.
I sogni alimentano la nostra speranza
in qualcosa di migliore.
I sogni irrorano l’arte di fantasticare
meraviglia incontrastata dell’animo umano.
Entro nel tuo sogno.
Ma che bel regno hai creato
è tutto articolato
non mi sento spaesato.
L’aria profuma di vita
è un sogno stupendo
quello che stai vivendo.
Mi sento leggero
è tutto così limpido.
L’acqua del piccolo ruscello
che scorre calma a valle.
Il cielo è privo di nuvole.
Il cinguettio melodioso degli uccelli
echeggia come una sinfonia nelle mie orecchie.
Che pace.
Che serenità.
Esco dal tuo sogno.
Che freddo
ma dove sono finito?
Ah! È la realtà!
Che peccato
avrei voluto vivere l’emozione d’incontrarti
nel mondo dei sogni.
Solo lì
priva dell’alone dell’inibizione
m’avresti permesso d’assaporare
il vero gusto
della tua persona
Una pozione magica
che contiene ingredienti
come la passione
la sensualità
la dolcezza
la disinibizione.
Chissà se un giorno
riuscirò a costruire e regalarti
il magico mondo di Morfeo…

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • aleks nightmare il 18/12/2008 15:50
    La notte è sempre un momento particolare, terrore e amore, pericolo e salvezza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0