accedi   |   crea nuovo account

Il ricordo del tuo amore

Il tempo porta l'amore,
il tempo se lo riporta.

Dietro al vetro rimane il niente,
nulla è come prima, tutto sembra
fermo.

Nel pensiero rimane il tutto,
l'essenza di una vita, di un amore finito
che va verso l'infinito.

La distanza si annulla grazie al ricordo
dei giorni vissuti insieme. Così preziosi.

Se la vita è veramente vita
solo quando è un ammasso di emozioni,
nient'altro che il ricordo del tuo amore
può mantenermi in vita.

Anche senza di Te sarò custode del nostro amore,
così immersa nel tuo ricordo darò senso al mio futuro,
affinché tutto abbia un senso.

Alzo gli occhi e ringrazio il Cielo per la tua vita.

 

0
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 31/07/2012 16:15
    È molto nostalgica e triste, ma rende bene il senso della sospensione della vita quando un amore non c'è più, quando ormai mancano le emozioni, le uniche che ci fanno sentire vivi. Rimane la difficoltà di conciliare amarezza/nostalgia e gratitudine.

2 commenti:

  • roberto volpe il 05/01/2010 17:17
    semplice e scorrevole, ma forse un po' esagerata con quel "ringrazio il cielo..."
  • Anonimo il 03/12/2009 14:55
    ... anche senza di te sarò custode del nostro amore, così immersa nel tuo ricordo darò senso al mio futuro, affinché tutto abbia un senso... Bella Concetta... anche dopo un dolore, una delusione... andare avanti incontro alla vita con entusiasmo, con ottimismo per dare un senso... a quella storia d'amore... il dolore è a volte una conseguenza... non il principio attivo... lo dimentichiamo... spesso, invece tu trasmetti un messaggio importante... una pillola di saggezza, grazie... non far prevaricare il dolore e rabbia su tutto il resto... anche sul ricordo di quello che è stato...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0