PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore Egoista

Segreto, taciuto e coperto,
vissuto da dentro, goduto in silenzio,
gelosamente custodito,
mio, di nessun altro,
esploso, o magari imploso, nel nulla,
opera d'arte in celata galleria,
prezioso libro mai letto,
eremita in desolata cella,
nascosto tesoro sotterra,
feconda fede provata in clausura,
riposta angoscia di bambino al buio,
frutto e ricordo di sottratto gioco,
protetto ed invadente amore di madre,
duro e silente indirizzo paterno,
perduto amico a cui hai aperto il cuore.
Amore tu
farfalla sublime,
non voli perché
legata fra le mani,
per non rischiare perdita,
impaurita,
per averti,
per guardarti,
possederti.
Solo io,
a godere la mia felicità,
solo mia,
con te,
la mia gioia,
il mio destino,
il mio segreto.
Infausto il giorno in cui,
il tripudio dei miei occhi
incontra i tuoi
in eloquente trasparenza,
scavati, impauriti, disillusi, traditori.
D'un tratto il vuoto.
Diviene pavido il mio ardire,
la mia perla il mio macigno,
la mia anima trafitta,
arida richiesta di perdono.
Sarai, così, per sempre
mio più grande inganno
mio controverso dubbio
mio ricorrente sogno,
... sfumato al mattino.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Fabrizio Martello il 26/05/2010 14:38
    Grazie ancora, poeti.
  • Salvatore Mercogliano il 26/05/2010 08:20
    Bellissima poesia, il poeta sa usare in modo perfetto le parole, coincide molto bene con il vero senso usuale della poesia.
  • Fernando Biondi il 22/02/2010 13:32
    bella profona che coinvolge, complimenti
  • Fabrizio Martello il 04/01/2010 13:56
    Cari amici, vi ringrazio.
    Ci tengo a dirvi che ho vinto il terzo premio del Concorso salentino di Poesie in lingua con questa poesia, proprio ieri 3 gennaio 2010.
    Grazie ancora a tutti. Fabrizio.
  • Anonimo il 30/12/2009 11:50
    Molto bella... coinvolge e trascina in una lettura tutta d'un fiato.
  • giovanna raisso il 30/12/2009 11:32
    un amore possessivo e totale..
    lapidario quel.."d'un tratto il vuoto" che non concede perdono.. bellissima
  • Jurjevic Marina il 12/12/2009 23:34
    Complimenti
  • Andrea Zotta il 10/12/2009 18:49
    Belle immagini.
    Bravo complimenti.
  • Don Pompeo Mongiello il 10/12/2009 15:08
    Piaciuta
  • Anonimo il 03/12/2009 19:11
    Letta d'un fiato... Riletta d'un fiato. Sei passione. Sei poesia.

    Applausi Sig. Martello...
  • Anonimo il 03/12/2009 17:26
    meravigliosa... implode... nasce questa perla da una profonda introspezione... che si dissolve all'alba di un nuovo giorno... ma rimane, tutto rimane, anche quello che apparentemente sembra perso... solo l'oggettività scompare... il sentimento... rimane dentro... bellissima, rileggendola... ogni volta una nuova sfumatura... molto bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0