accedi   |   crea nuovo account

Ossessione

Alberi spogli
che danzano nel vento,
un triste girotondo
sullo sfondo grigio
della mia anima smarrita
E sono qui
a sciogliere i nodi contorti
dei miei sentimenti,
mentre i ricordi riaffiorano
più ostinati che mai
un ossessione
che tormenta il mio cuore ferito
E vorrei cancellarti dalla mia esistenza
spazzare via ogni cosa di te
annullarti
sconfiggerti
farti sparire
annientarti
distruggerti...
ma ovunque io posi il mio sguardo
qualcosa mi parla di te...
anche quegli alberi spogli
che danzano nel vento...

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Federico Ghillino il 25/01/2010 15:37
    sciogliere i nodi contorti dei sentimenti... troppo difficile...
  • Anonimo il 05/12/2009 12:57
    Spesso non me la sento di commentare il dolore,
    ma tu dal tuo sei riuscita a farne un dipinto da guardare con estrema comprensione e tenerezza
  • Aedo il 04/12/2009 23:47
    Un momento di tristezza, la sensazione dell'abbandono, mentre ricerchi qualcosa dentro te stessa, per allontanare il dolore... Bravissima!
    Ignazio
  • Anonimo il 04/12/2009 21:52
    tormentata, bellissima questa tua poesia... un sentimento... una persona... un'abitudine... quando non si riesce sciogliere quel nodo... come un fiocco di neve... gelato volteggia... si posa sul manto... comincia a ruzzolare... sino a divenire... una valanga... un vero tormento... come la paura... l'ossessione di essere felice... la mia ossessione... inconscia ossessione...
    intensa davvero la tua poesia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0