username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Non ho

Non ho occhi per vedere,
ma lo stesso intravedo
fili di luce provvenire
da non so dove.
Non ho voce per parlare,
ma le mie mani e il mio corpo
armonizzano delicati suoni
ovunque devo andare.
Non ho voglio di sentire,
eppure riesco a percepire.
Non ho una fede ben definita,
ma c'è un Dio che mi ha scelto
nella vita.
Non ho una strada da percorrere,
anche se i miei passi lo stesso
sanno correre.
Non ho molto da offrire,
se non un'anima e un cuore
che cerco di non far morire

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Kartika Blue il 08/12/2009 10:39
    bellissima!!
  • vincenzo rubino il 07/12/2009 19:21
    veramente bella... riesce a trasmettere molto e rileggendola sempre di più !
  • Vincenzo Capitanucci il 06/12/2009 08:18
    Bellissima Pippi.. ottima percezione... hai tanto da offrire... e quel tuo cuore e quell'anima... non morranno mai... abitano una casa sicura... dalle finestre aperte...
  • Anonimo il 05/12/2009 23:07
    occhi che vedono nel buio... passi che proseguono oltre i cancelli chiusi... parole che rimangono scolpite nel silenzio e fanno così tanto rumore... che ad ogni angolo del mondo vengono udite... per chi vive donandosi con amore... umiltà e amore... bellissima.
  • loretta margherita citarei il 05/12/2009 18:06
    dolci parole
  • francesca cuccia il 05/12/2009 17:57
    Bellissime parole brava Pippi.
  • Salvatore Ferranti il 05/12/2009 15:15
    stupenda poesia da cinque stelle, tutte meritate

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0