PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Om Omega

Quando la voce di Luna

si fa vibrante conca

arco vuoto d'immenso
silenzioso
in accoglienza di Sole

Ti cercherò nel deserto

dove non c'è nessun io

dove
non esiste

più Nessun no

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 07/12/2009 23:30
    fondersi... per divenire noi... unica essenza... come il sole e la luna... potrebbe essere l'una senza l'altra... sarebbe un io... sarebbe un no... non sarebbe... molto molto bella, piaciuta tanto.
  • Anonimo il 07/12/2009 20:26
    bellissima
    mi hai fatto immaginare al lato oscuro della luna... ai deserti lunari... a cui nessuno pensa... una parte che si arrende ai desideri e alle tristezze di chi è abbagliato dalla sua luce... che non sa di avere, non un io... mai un no...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0