username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il cane del mio vicino

Abbaiava furiosamente
il cane del mio vicino,
la scorsa sera.
Abbaiava e guaiva,
furioso e stordito,
tirava la lunga catena.
Ha vomitato generosamente
il cane del mio vicino,
qualche ora fa.
Una poltiglia cremosa e nauseabonda.
Si è accasciato su un lato,
con la bava colante,
il forte cuore che batteva
sempre più forte.
L'ha visitato il dottore,
non lo può salvare.
Il lento veleno
ha assorbito il suo sangue,
e non abbaia più,
né guaisce.
Ho aiutato il mio vicino
a sotterrare il suo cane,
nell'ora dei morti.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 09/12/2009 07:31
    Non oso pensare a questa fine per la mia Susi... terribile... ma il mio gatto è morto così... si chiamava Musetta ed era speciale... per me naturalmente non per chi l'ha avvelenata...
    un abbraccio
  • Anonimo il 08/12/2009 22:29
    sente il tuo dolore... e piange insieme a te... avverte la tua gioia... la condivide... ti salva dal pericolo anche con la sua vita... e noi spesso come ricompensiamo... con il massimo dell'intolleranza... la tua poesia mi stringe il cuore, non ho mai avuto un cane... non ho tempo sufficiente per accudirlo ed anche se mi sarebbe piaciuto molto ho pensato... lo lascerei troppo spesso solo... e quando ci sarei... lo tratterei come un bambino... sarebbe una violenza... anche il troppo non è una forma di rispetto... per cui ho lasciato stare.. però amo molto gli animali... un sorriso.
  • loretta margherita citarei il 08/12/2009 21:33
    ho avuto 3 cani avvelenati, non li ho potuti salvare grande doore
  • terry Deleo il 08/12/2009 21:25
    Raccapricciante... ma non è che l'hai avvelenato tu?...
  • francesca cuccia il 08/12/2009 19:37
    Un cane mal trattato, lo stesso trattamento sarebbe bene per i padroni bella, anche se fa male, un abbraccio Salvo.
  • Anonimo il 08/12/2009 17:40
    Triste! Povero cane!
  • Kartika Blue il 08/12/2009 16:29
    un tantino inquietante, una poesia macabra... mi piace tantissimo!!
  • Jurjevic Marina il 08/12/2009 16:00
    Mannaggia, che poesia triste.. ma come mai decidi di descrivere le cose così... tristiiiiiiiiii!!
    Povero cane..
  • fabio martini il 08/12/2009 15:46
    ecco li'!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0