PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Profumo

Io sento profumo di paradiso
tutte le volte che sono insieme ai miei amici e alla mia famiglia
E leggo nei loro occhi
quella identica voglia di fermare il tempo che nascondo nei miei
Io sento profumo di paradiso
ogni volta che sfioro le tue labbra
o che riesco a rubarti un sorriso durante una giornata di pioggia
io sento profumo di paradiso
quando passeggio in riva al mare su una spiaggia deserta
e lascio che i miei pensieri sfiorino l'infinito
la mia unica certezza è che il mio tempo è oggi
e che posso sentire il profumo del paradiso
anche se forse il paradiso non esiste
anche se forse io il paradiso non lo vedrò mai

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 02/06/2010 09:50
    Ognuno di noi può crearsi il proprio angolo di paradiso.
    A volte basta un sorriso, un gesto o un bacio... e siamo in paradiso.
    Bravo, mi piace!
  • karen tognini il 30/01/2010 23:31
    Il paradiso.. ma chissà.. booo.. si vedrà...
    la poesia bellissima
  • Anonimo il 07/01/2010 14:12
    Apprezzata in particolare la chiusa
  • Cesira Sinibaldi il 05/01/2010 12:24
    Bello cercare il paradiso nei momenti bello della vita!
  • laura cuppone il 29/12/2009 10:59
    é splendida
    davvero...

    Laura
  • Anonimo il 08/12/2009 20:39
    forse il paradiso non esiste... forse neppure l'inferno... del resto peggio dell'inferno che abbiamo qui sulla terra... cos'altro ci aspettiamo di trovare... però io il paradiso lo immaginato e per un attimo ne ho avvertito il profumo e mi son lasciata inebriare da questa tua poesia che me lo ha fatto toccare quasi con mano... molto bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0