accedi   |   crea nuovo account

L'imitazione del silenzio

Sei così ingenuo.
Sei così ingenuo da credere che
cuore faccia ancora
rima con amore.

Ingenuo.

Ingenuo da preferire
la brezza del vento
ad uno scoppio di cannone.

"Il cuore corre rincorrendo correnti e torrenti ascenzionali."

Ingenuo!
Questo dovresti scrivere.

Preferire perfette forme,
mirabili costruzioni retoriche,
sfavillanti ed arditi incastri letterari
a semplici emozioni.

Il foglio bianco è una tentazione troppo forte.

Il foglio immacolato
vuole presunzione,
esige ambizione,
brama vanità,
chiede supposizione,
pretende orgoglio.

L'orecchio moderno
pretende il rumore,
chiede la sfida,
brama l'incursione
esige la provocazione,
vuole lo stupore.

Ingenuo!
Ingenuo!!
Ingenuo!!!

Nessuno più vuole l'imitazione del silenzio

Azione...
Reazione...
Innovazione...

Adesso convincimi che
cuore non fa più rima con amore.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Enrico Ferrini il 27/08/2010 23:58
    Il foglio bianco è una tentazione troppo forte... Nessuno più vuole l'imitazione del silenzio
    bravo
  • Fabrizio Cipollini il 13/12/2009 11:37
    grazie
  • Donato Delfin8 il 10/12/2009 11:58
    Piaciuta
  • Fabrizio Cipollini il 09/12/2009 19:08
    .. varcare le nuvole e chiudere le porte
    a questo serve il coraggio.
    A vivere ed a partire...

    grazie laura
  • laura cuppone il 09/12/2009 14:47
    la corrente
    sprigionata
    dalle tue parole
    sbatte porte in faccia
    e apre
    varchi
    nelle nuvole...

    surreale.. quasi.. nella sua
    semplicità.
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0