accedi   |   crea nuovo account

Vibrazioni

Virile il tuo tocco
lambisce le mie bianche
dune ancora dormienti...

Che dolce risveglio!

E come foglia accartocciata
nuda mi mostro

e di perfida sensualità mi vesto
scuotendo le vibrili vele
dei sensi,

e come stelo ti raggiungo...
lì dove l'ozio del piacere
si disperde

confondendo ogni pensiero!

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Ruben Reversi il 10/12/2009 13:10
    versi di grande sensualità, di passionalità , pudore e purezza, in momenti che sai descrivere magistralmente!
    Bravissima! bacio Ruben
  • Vincenzo Capitanucci il 10/12/2009 08:37
    Fuori da ogni confuso pensiero... il tuo virile primaverile tocco... mi sveglia... nelle vele spiegate dei tuoi divini sensi..

    Bellissima Anto.. uno stelo... steso... ecloso in cielo...
  • Antonietta Mennitti il 10/12/2009 07:08
    Nessuno mia cara Matilda... e' unicamente passione!
  • Fabio Mancini il 10/12/2009 06:56
    Bellisssima! Ciao, Fabio.
  • Jurjevic Marina il 10/12/2009 00:06
    Beato chi divide con te tutta sta passione!!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0