username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ho sognato la libertà!

Stanotte ho sognato la libertà
e non è stato facile riconoscerla.
In mezzo a tanti ladri e bugiardi
sembrava essere a volte uno di loro.
Ma lei stava in un angolo,
con le mani incrociate e lo sguardo
perso rivolto nel vuoto.
Poi all'improvviso quei passi
che già conosceva,
fatti di timore e terrore.
Si fermano...
Le ordinano di alzarsi...
E con la solita voce che
inquieta anche il silenzio
le dice:
Liberta ora sei libera!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • danilo il 16/01/2010 22:56
    Davvero molto, ma molto bella!
  • karen tognini il 28/12/2009 14:14
    bellissima...
  • Anonimo il 10/12/2009 19:04
    catene dorate... gabbie trasparenti di cui siamo prigionieri... vittime e carcerieri di noi stessi... spesso senza rendercene conto... il coraggio di guardarci dentro sciogliere quelle catene... aprire le gabbie e fare uscire la nostra vera essenza... riprenderci quello di cui ogni essere ha diritto... la libertà interiore... sognare... volare... esprimere quello che siamo e pensiamo senza timore alcuno... senza timore di noi stessi... senza timore degli altri... Bellissima, come sempre bravissima. grazie
  • Ruben Reversi il 10/12/2009 18:39
    BELLISSIMA E RIFLESSIVA L'INNOCENZA DETURPATA DALL'INDIFFERENZA. BRAVA
  • Antonietta Mennitti il 10/12/2009 16:54
  • pippi calzelunghe il 10/12/2009 14:12
    vedo una libertà un po' prigioniera, come spesso capita(per fabio , che difficilmente ci accorgiamo di averla e facilmente a confonderla in altro.
    donato , lo so sbaglio sempre, che ho combinato sta volta?
  • Donato Delfin8 il 10/12/2009 11:46
    Buona riflessione. Qualche errorino.
    Bella
  • Fabio Mancini il 10/12/2009 11:00
    Se intravedi la libertà nei ladri e negli ipocriti, vedi la massima espressione della libertà: il libero arbitrio. Ciascuno attraverso la libertà, riesce ad essere ciò che egli vuole e che probabilmente merita. Fabio.
  • Anonimo il 10/12/2009 10:22
    Ora Pippi apri gli occhi e vivila!!
    Un abbraccio
  • Vincenzo Capitanucci il 10/12/2009 10:12
    Non è stata facile riconoscerla...

    Bravissima.. Pippi... bastava guardare nell'angolo più remoto...
  • Fabrizio Cipollini il 10/12/2009 09:50
    Mi dicono: "se vedi uno schiavo che dorme e sogna la libertà, non svegliarlo.". Ma io dico: " se vedi uno schiavo che dorme e sogna la libertà, sveglialo e parlagliene.". (Tagore)
  • Kartika Blue il 10/12/2009 09:23
    molto bella, brava!!
  • loretta margherita citarei il 10/12/2009 08:55
    fra ladri e bugiardi, in televisione un politico ha detto:non abbiamo mentito, abbiamo solamente alterato la verità, capisci no? bella poesia
  • Salvatore Ferranti il 10/12/2009 08:53
    bellissima poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0