accedi   |   crea nuovo account

Easy rider un mito

Nasco
nel mio selvaggio
casco
tenebroso

d'un Cuore
selvaggio

cavalcando
su una moto
arcobaleno
la luce

i cavalli
cavillo si

imbizzar riti
dai fulmini scoppiettanti di spente stelle

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 10/12/2009 20:42
    Quanti viaggi... pieghe sino quasi a sfiorare l'asfalto con l'ormai consunta "saponetta"... vibrazioni di libertà... in arcobaleni di emozioni... sempre però senza osare troppo... senza perdere il controllo... muniti di casco.. e senza aprire troppo il gas... in questo viaggio in sella ai nostri sogni... in questo viaggio che è la vita... bellissima.
  • ANGELA VERARD0 il 10/12/2009 17:14
    particolare tematica e nei tuoi versi una splendida metafora
  • Anna G. Mormina il 10/12/2009 13:35
    ... un cuore selvaggio anela Libertà... le stelle per lui si riaccenderanno...
    ... molto bella!!!!
  • loretta margherita citarei il 10/12/2009 13:29
    bel film

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0