username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Maldicenza

Il pettegolezzo,
è quella goccia
d'invidia rossa
macchiante
ogni parola
che esce dalla bocca.
Assomiglia
alle piume
di una gallina,
spennata sull'aia
dalla massaia solerte.
Volteggiano nell'aria,
si disperdono
in ogni luogo,
impossibile
il rincorrerle.
Macchia ed offende
la dignità della persona
coinvolta,
ma ancor di più
rivela
la scarsa intelligenza
di chi lo produce.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 13/12/2009 16:45
    il pettegolo parla per rendersi interessante perchè di suo non avrebbe niente da dire.. concordo pienamente.
  • Anonimo il 12/12/2009 00:10
    Tutto vero, mi è piaciuta.
  • Anonimo il 11/12/2009 21:24
    odio i pettegolezzi e la gente che parla a vuoto di cose che non le riguarda.
    condivido in pieno
  • Patty Portoghese il 11/12/2009 19:31
    Verissimo! Abbracci!
  • Kartika Blue il 11/12/2009 17:27
    si, infatti. Certa gente parla solo perchè ha la bocca!! bellissima!!
  • Anonimo il 11/12/2009 15:20
  • Anonimo il 11/12/2009 14:22
    il pettegolezzo... un asino che interagisce con un mulo... non me ne vogliano povere bestie... di cui ho in assoluto un rispetto maggiore a chi del pettegolezzo fa una conversazione, ritenendola tale... e di spessore... Bellissima.
  • Anonimo il 11/12/2009 11:27
    descrizione perfetta Lor..
  • giampaolo marcialis il 11/12/2009 10:13
    Finchè saremo su questa terra, i pettegolezzi, le ividie e le offese esisteranno sempre. Purtroppo è così. Brava Loretta
    La descrizione è perfetta. Voto cinque stelle.
  • Salvatore Ferranti il 11/12/2009 10:06
    quanto sono noiosi i pettegolezzi... brava loretta... come sempre

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0