username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Che ne sai?

Cosa ne sai di un sentimento puro
quando i contorni sfuman sotto voce
e la certezza sembra un testa o croce
negando ogni legame col futuro?

E di un amore fragile e immaturo
appeso con tre chiodi in modo atroce
a perpetuar passioni sulla croce
mostrandoti cosi tanto sicuro?

Cosa ne sai, di una passione pazza,
se l'essere che ti mulina in tondo
è sempre quello delle elementari,

solo un volgare dei verbi ausiliari
e non ciò che ci tocca nel profondo
che hai spazzato via con la ramazza?

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • mauri huis il 14/02/2012 19:09
    Bello e forse involontariamente anche un po' enigmatico. Tiro a indovinare: avere invece che essere? Comunque complimenti, il sonetto è perfetto!
  • Anonimo il 11/12/2009 15:15
    nulla vi è di certo tranne che i dubbi a volte riempiono la mente... porsi domande per cui trovar risposte... danzano i pensieri... molto bella.
  • loretta margherita citarei il 11/12/2009 13:59
    ottima ben tornato amico caro
  • Salvatore Ferranti il 11/12/2009 11:49
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0