accedi   |   crea nuovo account

Solo Te

Neve scende e cade giù
E tra i miei pensieri sempre tu
Le stelle sembrano disegnare i tuoi occhi
Nel più bello dei fogli.. i tuoi occhi
C'è una candela, un letto per noi
Le tue mani su di me e i tuoi nei
Adesso non sai.. che ci farei.. che ci farei

E le sere, il tempo con te i pomeriggi di nascosto dagli altri
Le nostre vene, vestiti sul letto, lo stereo, i pianti i distacchi
Il ritorno, l'amore e poi solo te.. e poi solo te
Ricordi resterai dentro di me, le frasi già dette, parole pesanti
Ma belle..
le sigarette.. e poi non dormire, scoprirci piano, le frasi non dette
Le vite le carte, l'odore di te.. e poi solo te

E ti sento dentro un boomerang
E la tua pelle è già nei miei sensi
Dipendenti e tu la mia musa
Mentre ti stringo le mani.. tu hai le mie
C'è il mio cuore su un cristallo di ardore
Il tempo che abbiam perso ci aspettava già sai
Un cristallo d'amore...
Tu non sei sola.. hai anche me
Lo sai.. perchè hai me..

.. e poi solo te.. e poi solo te
E poi solo te.. e poi solo te

Ti stringo le mani tu hai le mie mani
Ti stringo le mani tu hai le mie mani
E domani e già domani sarà domani
Tra noi.. per noi.. sarà per noi domani
sarà saremo io e te..
.. e poi solo te.. e poi solo te

 

l'autore giuliano cimino ha riportato queste note sull'opera

scritta per la ragazza dell'epoca nel bel mezzo di un amore, scritta nel marzo 2008


1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • GiuseppeCristiano Merola il 01/09/2010 01:08
    Sa molto di canzoni con ritornelli stonati... poesia non di mio gradimento...
  • giuliano cimino il 23/01/2010 22:24
    grazie sandrino...
  • Sandrino Aquilani il 23/01/2010 18:55
    L'amore ispirerà sempre poesia, i poeti sono nati per questo. Ciao Poeta.
  • giuliano cimino il 14/12/2009 13:16
    Ho messo il video ad alcool se ti va sentila voglio commenti e grazie ancora
  • Jurjevic Marina il 14/12/2009 09:13
    Giuliano
    non ho parole. tu ci sei riuscito più volte a togliermi il fiato. Questa me la tengo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0