username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

D'angelo azzurro

Ecco!
Di nuovo dinanzi a me due occhi azzurro cielo,
ancora la stessa emozione che avanza,
forse timore di perdersi in quel profondo ceruleo animo.
Sguardi appena accennati di un angelo apparso dal nulla,
lasciare che il cuore vada per la sua strada
o aspettare consensi inutili?
Non so che fare,
sensazioni di nuove realtà s'avanzano a ritmo incalzante...
e se fosse ancora ripiombare nel grgiore di delusioni più accese?
Forse si... forse no, difficile discernere l'alternativa.
Vivere? O morire di nuovo?!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 14/12/2009 22:00
    bella intensa
  • Vincenzo Capitanucci il 14/12/2009 12:55
    sensazioni di nuove realtà s'avanzano a ritmo incalzante...

    Molto bella Maurizio... vivere... siamo già morti troppe volte...
  • Anonimo il 14/12/2009 11:56
    domande che non trovano risposta se non quando si vivono le conseguenze della scelta fatta... sino a quell'istante solo i dubbi e le perplessità riempiono la mente... osare o non osare... credo che la cosa più importante sia... fare comunque una scelta... non rimanere sospesi... bella, mi è piaciuta molto.
  • Patty Portoghese il 14/12/2009 10:21
    Vivere... sempre! Piaciuta molto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0