PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Umana resistenza

L'unico modo per affrontare la vita...
vorrei trovarlo quell'unico modo.
Oscillo come una canna al vento..
più cresce la sua statur più si piega
da un lato e dall'altro.
Che forza ci vuole per tirarla su ogni volta e farla continuare a crescere!
Penso che quella canna
consumato la sua esistenza
nel distaccare il suo bacino da terra
per vedere il cielo
il suo ultimo giorno di vita.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 22/04/2010 23:59
    Le oscillazioni della canna sono le gioie e le amarezze che ci accompagnano nella nostra vita. Complimenti!
  • loretta margherita citarei il 14/12/2009 18:42
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0