PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dormi povero bambino mio!

Ombre di solitudine nel tuo sguardo
senza conforto d'amore,
di gesti, di nenie cantate senza voce.
Dormi, dormi ora, povero bambino mio!
Radice del mio sangue, cuore mio!
Le piccole mani strette alle mie
in un intenso momento d'angoscia,
nel pallore del tuo volto, nelle perle di sudore,
i sospiri infranti nell'agonia e nell'abbandono.
Ora la prima notte di quiete ti attende,
senza ali di filigrana, senza cortili inventati
dove poter calciare il tuo pallone,
oltre la dimensione di un tempo che ti accoglie
nelle penombre di abissi di niente!
Giocherai, correrai nel vento
Dormi ora, dormi povero bambino mio,
tra le mie braccia, forte forte
stretto al mio petto,
con l'amore che posso darti,
con la mia forza, la mia disperazione
il mio Tutto,
con i miei baci a sfiorare le tue piccole guance,
con le mie carezze sulla piccola schiena in frammenti.
Il mare attraverso gli scuri socchiusi rimanda la sua voce,
di giornate serene, di felicità dimenticata,
di echi incantati e di silenzi nella baia.
Dormi ora, dormi bambino mio,
il sonno profondo della morte,
con le parole che ti sussurro,
con le canzoni che ti canto,
con le favole meravigliose che ti racconto.
Dormi ora, dormi povero bambino mio,
respiro, momento, fluire,
dormi dormi Anima mia,
con questo mio amore immenso
che posso darti ma non basta!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • Ruben Reversi il 18/12/2009 23:43
    Un grazie per le tue sentite parole.
    Ruben
  • Maria Piera Pacione il 18/12/2009 23:41
    triste e profonda da colpire un cuore già sanguinante... complimenti!
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 13:22
    lo so nel corpo e nell'anima. ti bacio ruben
  • Jurjevic Marina il 15/12/2009 12:54
    E sai che ci sarò sempre che ne avrai bisogno
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 12:08
    ti ringrazio ma anche io ho bisogno di dormire... tra le tue braccia. tvb. dolce matilda!
  • Jurjevic Marina il 15/12/2009 11:59
    Dormi ora, dormi povero bambino mio,
    tra le mie braccia, forte forte
    stretto al mio petto,
    con l'amore che posso darti

    Beato il bambino che si addormenta tra le tue braccia.. Sensibile, adorato Ruben, come te non c'è nessuno
  • Ruben Reversi il 14/12/2009 23:23
    grazie dolcissime barbara e francesca.
    Bacio Ruben
  • Anonimo il 14/12/2009 21:43
    chiudi gli occhi e prendilo tra le tue braccia, sussurragli una dolce ninna nanna... accarezzagli il viso, asciuga quelle lacrime
    che profumano di radice... vengono dal profondo... vengono da dentro...
    meravigliosa, struggente e bellissima.
  • francesca cuccia il 14/12/2009 20:58
    Sempre più bravo nei tuoi messaggi unico Ruben un abbraccio.
  • Ruben Reversi il 14/12/2009 19:51
    ti ringrazio anima intensa! anche io nel
    scriverla ho provato dolore. tvb. Ruben
  • giovanna raisso il 14/12/2009 19:49
    che brividi ruben.. che angoscia lascia dentro..
    bellissima nel suo dolore
  • Ruben Reversi il 14/12/2009 18:32
    grazie dolcissima loretta!
    bacio Ruben
  • loretta margherita citarei il 14/12/2009 18:24
    unica in dolcezza bravo ruben
  • Ruben Reversi il 14/12/2009 18:16
    Grazie Dani.
  • Anonimo il 14/12/2009 18:05
    Bellissima e struggente...
  • Ruben Reversi il 14/12/2009 17:25
    Grazie dolce poetessa. tvb. Ruben
  • Antonietta Mennitti il 14/12/2009 17:13
    È una nenia dolcissima Ruben! Complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0