PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Così nacque la stella alpina

Della leggenda
voglio narrare,
di quando,
agli albori
del tempo,
nella valle
riecheggiava
il grido doloroso
della montagna,
dalla neve perenne imbiancata,
dalla morsa del gelo,
stretta.
Lei sospirava, gemeva,
vedendo le valli
ricolme d'erba e di fiori,
solo il vento di tempesta
la sferzava,
solo la regina delle nevi
l'abitava.
Enorme, il suo dolore,
triste è un cuore
che non ha un fiore.
Di notte, le stelle,
contemplava,
chiedeva loro
un raggio di luce,
per sentirsi bella ed amata.
Levò supplica
allo Spirito Celeste,
per aver, anche lei,
un fiore,
qualcosa per compensare
la solitudine amara.
Esaudì la prece
il cielo,
una notte una stella,
s'adagiò lieve,
sulla cima innevata,
abbarbicò nella terra,
le radici.
La montagna ebbe il suo sogno,
ebbe il suo fiore,
la stella alpina,
come io ho adesso te,
mio grande amore.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • giuliano cimino il 17/12/2009 02:02
  • Anonimo il 15/12/2009 17:35
  • Anonimo il 15/12/2009 15:36
    sublime... non altro... solo ancora un applauso, meravigliosa.
  • Donato Delfin8 il 15/12/2009 12:58
    Piaciuta
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 11:43
    LA STELLA È IN NOI, VIVE DI LUCE RIFLESSA D'AMORE... VEDI DOLCE LORETTA DOVE VIVE IL TUO AMORE?
    IN TE... NEL TUO UOMO? TVB. RUBEN
  • Vincenzo Capitanucci il 15/12/2009 10:47
    Bellissima L'or... Alpu... in sumero-accadico... significa ghiaccio...
    La regina delle nevi... unita allo Spirito celeste... creano miracoli... un cuore in stella di fiore... abitò la montagna...
    come io...
  • Giuseppe Bellanca il 15/12/2009 09:51
  • Anonimo il 15/12/2009 09:47
    bella e brava tu Lor
  • Anonimo il 15/12/2009 09:01
    Si commenta da sè... brava Lor, veramente bella questa poesia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0