username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Come sarai domani?

Le nebbie di Avalon
nascondono l'anima,
il germoglio del tuo grembo
che non riconosci,
tra ineluttabilità e fluire
dove cancelli le mie radici di sangue.
Come sarai domani?
Non riconoscerò i tuoi occhi?
Fermo per un attimo le misure
che la nostalgia mi rimanda,
nel tuo corpo proteso alla morte,
o forse all'amplesso di vita.
Il divenire si dissolve ora
oltre le barriere confuse
di un nulla artefatto
dove come Dea atavica
abbandoni l'ultima spiaggia!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • Ruben Reversi il 15/12/2009 17:55
    mi dispiace Barbara, il germoglio
    nascosto nel suo gembo
    e' l'amore finito. Non ci sara' Morgsna
    ne una fiaba a cancellare la realta'
    Ti bacio, grazie, Ruben
  • Anonimo il 15/12/2009 17:49
    nulla è perduto... ritornerà Morgana... forse sarà in una notte di luna piena, o forse ancora... in un giorno di mezza estate... in ogni caso sarà una nuova fata che ti riporterà il sorriso... per un futuro radioso...
    Meravigliosa poesia... sai far sognare Ruben, sai far sognare.
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 16:06
    ti ringrazio dolce antonietta. bacio Ruben
  • Antonietta Mennitti il 15/12/2009 15:55
    È una fiaba incantevole... colma d'amore Ruben!
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 15:36
    grazie dolcissime loretta e aurora, grazie ate daniela... il mondo da fiaba nasconde il trascorrere del tempo,..
    quando finirà un amore, quando non si riuscirà a percepire l'essenza di lei. ruben
  • loretta margherita citarei il 15/12/2009 15:18
    bella bravo ruben
  • Anonimo il 15/12/2009 14:52
    Le nebbie che la sommergono e nascondono piano, piano la sua bellezza... come sarai domani quando non riuscirò più a scorgerti??
    Bellissima...
  • Anonimo il 15/12/2009 14:45
    bella fiaba Ruben.. dentro le nebbie do Avalon
    piaciuta..
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 12:59
    GRAZIE PATTY... DONATO... VINCENZO.. CREDO CHE ANCHE IN UN MONDO DISINCANTATO VI SIA L'AMORE.
    RUBEN
  • Donato Delfin8 il 15/12/2009 12:37
    Piaciuta
  • Patty Portoghese il 15/12/2009 12:32
    Una fiaba questa di Ruben, ci porta dritti tra le nebbie di Avalon... Applausi!
  • Vincenzo Capitanucci il 15/12/2009 12:29
    Bellissima... Ruben... aprendo i Cancelli di Avalon... ritrovo la spada perduta... e la Signora del Lago...
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 12:07
    ti ringrazio anima mia! mi piace sorprenderti... ma tu riesci sempre a penetrare il mio animo ti bacio ruben
  • Jurjevic Marina il 15/12/2009 12:00
    Ehi.. fantasioso.. La tua anima immensa non smette mai di sorprendermi..
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 11:45
    TI RINGRAZIO SEMPRE SALVATORE SEI SEMPRE MOLTO GENTILE. RUBEN
  • Salvatore Ferranti il 15/12/2009 11:44
    bella poesia, complimenti sinceri

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0