username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Costellazioni

Stupefatta dal buio più nero
occhi al cielo esploro tra le stelle.
È il Gran Carro quello che per primo vedo,
partenza entusiasta per chi stelle vuol cercare.
Proprio al culmine della diagonale
Castore Polluce posso trovare.
Sposto lo sguardo all'orizzonete del bordo,
la Stella Polare appare.
Visibilio completo... I miei occhi son diventati stelle,
navigano verso Oriente incontrando Cassiopea.
Luminosa costellazione delle cinque stelle
abbraccia come madre la mia mente.
L'opera si compie son trasformata nella più bella,
Desiderio dei desideri son diventata una stella!
Polvere di stelle scende sulla terra.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 31/01/2010 02:25
    wow molto "esoterico" bella
  • Anonimo il 16/12/2009 00:19
    Molto bella... che Sirio vegli su queste sue sorelle
  • Anonimo il 15/12/2009 18:05
    poteva una luminosa stella, che di emozione gli occhi fa brillare... non poetare sulle sorelle... luminose, sfavillanti stelle nell'infinito sospese, lei che alzando il naso al cielo invia un sorriso... e viene ricambiato con un manto illuminato a giorno, anche se la notte è tra le più fredde e buie... una meravigliosa sensazione di serenità leggendo questa tua poesia, molto, molto bella.
  • loretta margherita citarei il 15/12/2009 15:16
    bell'astronoma brava
  • Patty Portoghese il 15/12/2009 12:38
    Sei unico Vincenzo grazie!
  • Vincenzo Capitanucci il 15/12/2009 12:34
    dimenticavo... co-stella sempre le tue Azioni...
  • Vincenzo Capitanucci il 15/12/2009 12:33
    Bellissima Patty... una pioggia di Luce... su un Cuore a coppa di Stella...
  • Auro Lezzi il 15/12/2009 11:57
    Patty stella... Meravigliosa immagine..
  • Salvatore Ferranti il 15/12/2009 11:55
    bellissimo questo viaggio tra le stelle...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0