PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una lettera per te

Abbandono per un attimo il pc,
fingo di aver dimenticato la tua Mail,
sai un momento di amnesia può accadere!
Con penna stilografica decido
di scriverti una lettera come ai vecchi tempi,
con l'ansia nel cuore che tu non possa riceverla,
con la paura che la lentezza delle Poste di una volta
non la recapiti al tuo domicilio.
Voglio scriverti che ti amo,
che nei miei pensieri hai un posto speciale,
che sei sangue per le mie vene
e Luce immensa per la mia anima.
Tu sai che io sono un romantico
forse non al passo con i tempi è vero.
ma con i piedi per terra
e l'essere costantemente innamorato di te.
Cosa hai pensato quando ti ho detto
che mi ero innamorato di te?
Certamente hai sorriso per le pretese di un ragazzo
troppo presto diventato adulto,
che attentava alle tue grazie e al tuo pensiero di donna,
che con caparbietà voleva entrare dentro di te,
nella tua essenza di passionalità frammista a tenerezza.
Veramente ti sembravo piccolo per te?
Eppure ti parlo di Brel e delle sue canzoni disperate
immedesimando la nostra storia d'amore con i suoi vecchi amanti,
ti recito le poesie di neruda attraverso il tuo flauto d'ambra
e le tue perle di pioggia che bagnano il tuo volto.
Ti parlo di Sartre e di Hernan Hesse,
dell'essenza filosofica di un muro che scandaglia l'anima.
Ti parlo di un uomo maturo per farti innamorare di me!
Vivo della tua poesia che nutre la mia vita,
ti offro la mia, disperata e struggente,
come il mio sentirti, cosciente di questo amore sospeso,
che dorme in te cosi profondamente da non accennare il risveglio,
nonostante la mia voce continuamente ti chiami
per parlarti del mio amore!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

21 commenti:

  • Ruben Reversi il 20/12/2009 21:44
    e' un mio ringraziarti dolce..
    M. Piera. bacio Ruben
  • Maria Piera Pacione il 20/12/2009 21:39
    bellissima... sei grande
  • Ruben Reversi il 16/12/2009 13:57
    ti ringrazio, dolce antonietta per la tua
    sensibilita' ti bacio Ruben
  • Ruben Reversi il 16/12/2009 13:57
    ti ringrazio, dolce antonietta per la tua
    sensibilita' ti bacio Ruben
  • Antonietta Mennitti il 16/12/2009 11:49
    Una struggente lettera ricolma d'amore vero... di quell'amore che non tramontera' mai!
  • Ruben Reversi il 16/12/2009 11:02
    si giacomo sembra strano ma amo brel... si dame non piove mai... ma il mio amore riesce ad immaginare.
    tiringrazio di cuore. ruben
  • Anonimo il 16/12/2009 08:52
    Caspita... un giovane che ama Brel... con questa poesia hai offerto alla tua amata perle di pioggia venute da paesi dove non piove mai... hai inventato un regno dove l'amore sarà re e legge e lei la regina di quel regno. Bravissimo.
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 23:25
    grazie Barbara di sicuro c'e' il mio mare
    dentro e fuori... nel mio amore...
    nel suo amore... ti bacio. Ruben
  • Anonimo il 15/12/2009 23:21
    su quel foglio parole scritte con l'inchiostro del cuore... forse una lacrima vi avrà disegnato anche il mare, con la sua infinita melodia... sin qui arriva l'infinita dolcezza ed una musica melanconica, leggera...è bellissima, intensa, struggente... arriva sino a far vibrare l'anima, bella davvero.
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 21:18
    Sono io a ringraziare te, Anima mia! ,
    tu che vivi della mia poesia come io la tua.
    tvb. Ruben... aggiungo un bacio e ringrazio
    te di esistere.!
  • Jurjevic Marina il 15/12/2009 21:14
    Tesoro.. non so cosa dirti di questa poesia.. mi hai lasciato senza parole. Tu sei un'anima sensibile, tu sei più bella poesia che possa esistere. Grazie per ogni parola.. grazie d'esistere
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 21:12
    grazie Loretta. tvb. Ruben
  • loretta margherita citarei il 15/12/2009 20:33
    bella ruben
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 20:12
    grazie francesca un bacio ruben
  • francesca cuccia il 15/12/2009 19:44
    Le più belle le poesie scritte a mano escono si scrivono e basta, le più dolci, le più romantiche e tu sei un esempio bravo mio dolce Ruben.
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 18:39
    Ti ringrazio dolce Roberta.
    bacio Ruben
  • Roberta T. il 15/12/2009 18:22
    è bellissima..
    sono senza parole per come sei riuscito ad esprimere così bene tutto..
    e poi che bella l'idea della lettera.. la aspetti con ansia.. la apri trepidante.. la leggi famelico..
    complimenti
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 18:16
    dolce tu giovanna... grazie.
    ti bacio
  • giovanna raisso il 15/12/2009 18:12
    .. come era bella l'attesa della risposta.. giorni di trepidazione.. aspettare il postino che sembrava non arrivare mai..
    dolce come sempre ruben
  • Ruben Reversi il 15/12/2009 17:57
    Ti ringrazio Nadia anche io amo Brel..
    bacio Ruben
  • Anonimo il 15/12/2009 17:55
    È bellissima, romantica e tenerissima.. una lettera scritta a mano con la stilografica, con la grafia incerta di chi è innamorato... mi piace molto Brel, le sue canzoni struggenti e lacerate.
    Da conservare


    non saprò mai perché la notte
    faccia del pianto una canzone
    e m'abbia spinto a venir qui
    ad aspettarti alla stazione

    io queste cose non le so
    ma so che sempre t'amerò

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0