PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il desio

Al mattino
Una sottile, fioca
Luce pallida, pellegrina
Si posa dolcemente
Sui tuoi occhi..
Trapassa il velo
Delle tue
Spose guance
Ed io..
Ti guardo..
Perché penso
Che questa fiaccola
Si consumerà
In un biasimo della notte!
Lentamente..
Schiudi i tuoi ceri celestini
Rendendo l'attimo
Una semplice illusione!
Ed io..
Un seducente amante,
complice dei tuoi occhi
rimango accecato
quando.. tu
mi regali
un sorriso..
rendendo
purpureo il mio talento.
Improvvisamente
Sento..
Un batter di ali,
un tremolar del foco
che si accende come
un contagio di frenesie
e sensazioni che pulsano
nella pargoletta anima
di due innamorati che
si guardano..
scoprendo se stessi
nella loro illusione
tenendosi per mano
e..
sentire il calore dell'altro
che si accende
in una vergine emozione!

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/04/2013 02:37
    Versi dolci e romantici che donano emozioni gradite e piacevoli al lettore. Una deliziosa intensità emozionale, ben resa poeticamente.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0