username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Destino

Destino che ti organizza la vita,
nasci con lui e ti segue nel suo percorso,
determinando con il susseguirsi degli eventi, la tua vita.
Qualche volta cerchi di modificare questi eventi,
ma non sempre ci riesci.
Le emozioni, le gioie, le responsabilità, le ingiustizie
e le cose tristi
che si devono sostenere nella vita...
ti chiedi se erano già nel tuo destino...
al quale non puoi sottrarti...
ma solo cercare di arginarlo
migliorando così la qualità della vita.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 10/11/2012 10:12
    Qualcuno lo ritiene preordinato e prestabilito, io credo che sia al disopra dell'umana capacità di volere e di potere. Come sostiene la brava Pincopallo, non bisogna mai rassegnarsi e subirlo, ma reagire adeguatamente al fine di non essere sopraffatti; eppure, c'è chi seguire il proprio destino senza reagire e c'è anche chi ci gioca e tenta di imbrogliarci sostenendo di essere in grado di leggere nel libro del nostro destino.
  • Vincenzo Capitanucci il 17/12/2009 03:48
    Bellissima Anna Rita...

    Desti... no..
  • loretta margherita citarei il 16/12/2009 21:51
    piaciuta molto
  • Salvatore Ferranti il 16/12/2009 20:42
    bella... cerchiamo sempre di migliorarci questo sempre...
    splendidi versi
  • Anonimo il 16/12/2009 12:13
    migliorare la qualità di vita...è già gran cosa... cercando anche di non navigare con il vento contro... piuttosto che ostinarsi... ormeggiare in una darsena tranquilla, attendere la calma e poi proseguire... bella questa tua poesia, davvero tanto.
  • Auro Lezzi il 16/12/2009 09:11
    Una poesia filosofica.. decisamente vera..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0