accedi   |   crea nuovo account

Pelle su pelle

La mia pelle
come un mantello
soffice
su cui ti adagi

vibra chinandoti
su di me;

mentre oscilli in
una morsa

attraverso confusi
sensi...;

fino a incatenarmi
il ventre,

aperto a ricolmare
quel vuoto dell'assenza!

Calda, salda, profonda
sul palmo della tua mano...

Profuma come il mare
dell'alba,

sciogliendosi sulla griglia
del tuo corpo,

nel mio e nel tuo
perderci dentro!

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 07/11/2016 10:36
    apprezzata... complimenti.

7 commenti:

  • Anonimo il 17/12/2009 01:44
    fino a incatenarmi il ventre.. fino a incatenarmi il ventre..
    mi suona come l'eco di un ruggito di onde
    che si fracassano contro gli scogli
    È passionale, embrionale, emotivamente fragile
    dolorosamente forte
  • giuliano cimino il 17/12/2009 01:40
    sensualissima ma molto pura
  • Antonietta Mennitti il 16/12/2009 21:46
    Si Loretta sono la passione, la sensualita', l'amore, la nostalgia, la tristezza, la spiritualita'. rappresento tutto cio' nei miei semplici versi! Grazie!
  • loretta margherita citarei il 16/12/2009 21:19
    passionalità
  • francesco senesi il 16/12/2009 16:50
    molto bella e sensuale
  • Anonimo il 16/12/2009 16:49
    ... quel vuoto dell'assenza... nel mio e nel tuo perderci dentro...
    una voragine aperta per la sua mancanza... può l'amore riempire, con il pensiero, col sentimento... quel vuoto... può se descritto magnificamente come fai tu, può se trasmesso con il trasporto dell'anima e la passione che tra queste righe si respira.. l'amore può... tu puoi, sei davvero uno spettacolo, grazie.
  • Vincenzo Capitanucci il 16/12/2009 13:33
    Un mantello di vibrazioni... in cui è avvolta la nostra anima... l'Amore... l'attraversa...

    Bellissima Anto...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0