username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le mie unghie

Porto le unghie lunghe
disegnate, colorate ed eleganti
nelle mie mani fine da donna.
In certi giochi non inciampo ma,
nella tastiera si.
Certo, mia colpa.
Ma è davvero una colpa portare
le unghie lunghe?
Non mi aiuteranno molto forse nella scrittura
ma il concetto delle poesie non cambia.
In certe situazioni sono eccitanti.
Non saprei perché certe persone
preferiscono essere dure e poco delicate
perdendosi in commenti
banali e poco chiari,
Pazienza!
Vivere senza purtroppo non si può
il mondo è pieno.
Auguro a tutti loro di ammorbidirsi un pò.
Li aiuterà al dialogo all'amicizia e all'amore.
Argomenti più chiari e veri.
Auguri!

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • francesca cuccia il 17/12/2009 21:11
    Grazie, grazzie davvero a tutti.
    Grazie a te Barbara che hai capito anche la mia poesia sei una persona davvero eccezionale, ti ammiro molto un abbraccio.
  • giuliano paolini il 17/12/2009 16:33
    a me le tue unghie piacciono sopratutto quando le usi per graffiare senza motivo apparente
    magari un parente
  • Anonimo il 17/12/2009 16:30
    spesso parole che celano rabbia... verso se stessi e vengono scagliate sulle alle persone, per alleggerirsi... per liberarsi, senza curarsi che si graffia l'anima, s'incrina il cuore di chi ascolta, ascolta con il cuore... potrebbero non avere unghie accattivanti queste persone... ma una lingua tagliente... adoro di Pessoa la citazione... dire quello che si sente esattamente come si sente, chiaramente, se è chiaro, in modo oscuro, se è oscuro, in modo confuso, se è confuso, capire che la grammatica è uno strumento e non una legge...
    inciampare su di un tasto o su di una distrazione... rende una persona più umana... a volte avvicina agli altri anche chi per una naturale dote di genialità sembra... irraggiungibile, inavvicinabile...
    Bella Francesca la tua poesia, bella e decisamente... sai arrivare al punto senza turbare. bella e brava.
  • Salvatore Ferranti il 17/12/2009 15:58
    bella questa poesia sulle unghie! deliziosa!
  • danilo il 17/12/2009 09:52
    Bello concepire un discorso tanto grande, basandolo su di una parte così piccola, Brava. Ciao, ciao.
  • loretta margherita citarei il 17/12/2009 09:10
    piaciuta, sarcastica al punto giusto.