accedi   |   crea nuovo account

Indossi la notte

Sola e taciturna,
indossi la notte
lungo la tua schiena.

Mi guardi e
Ti osservo.

Sei come la notte di primavera
che promette gli odori dell'estate.

Passi attraverso la mia vita
Come un aquilone di onde e di gabbiani.

Sei un vento autunnale di vino e castagne.

Ti parlo e
Mi ascolti.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • B. S. il 16/02/2010 16:56
    Ben descritte le tue immagini... sembra di sentirne anche i profumi...
    Sei bravo.
  • Dolce Sorriso il 17/12/2009 20:50
    poesia di dolcezza pura
    piaciuta
  • Anonimo il 17/12/2009 20:48
    nella notte per andare incontro al giorno... un profuma che svela... nella leggerezza che innalza e libera...
    non più silenzi vuoti... non più ritorni d'eco alle tue parole...
    molto, molto bella.
  • loretta margherita citarei il 17/12/2009 20:02
    dolce
  • Federico Ghillino il 17/12/2009 15:53
    bella davvero

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0