PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

El parmesan

quando va bene
civette su di un ramo
occhi grandi fissi
che guardano lontano
col mirino che punta invece
spazi prossimi
e le grattugie dietro le spalle
dissimulate dal suono di una chitarra,
in un angolo
non manca neppure chi munge nuova linfa
e ne offre a piene mani
Solo un saltare senza domani
fa della grande frode
qualcosa di più degno.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0