username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Rabbia nei fiori

Lame che tagliano
sono
le parole gridate.
Schiaffi sul volto
sporcano
i valori negati
e pugni nello stomaco
si ripetono
nei diritti violati.
Gabbiani senza ali
trasformano
i sessi sconvolti.
Vite macerate
nascono
da consensi negati.
Ma nelle mani donate
fioriscono
le carezze cercate.
Suoni
come lacrime pungenti
rivestono
le pareti della vita.

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • sara meneghello il 23/04/2014 07:11
    "Ma nelle mani donate fioriscono le carezze cercate". Bellissima frase, e bellissima poesia!

4 commenti:

  • Anonimo il 17/12/2009 20:01
    Urlo nel cuore dell'uomo che cerca una pace non facile da trovare. Bella.
  • loretta margherita citarei il 17/12/2009 19:53
    ben scritta, ottima
  • Anonimo il 17/12/2009 19:23
    Apprezzata per la grinta che emana, tangibile quasi tattile e la voglia di non lasciarsi andare aggrappandosi con tutte le forze a ciò che la vita offre, complimenti.
    Auguri Alfonso
  • vasily biserov il 17/12/2009 18:11
    molto bella!!