PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Desiderio di Te

C'è un angelo che sa..
già
che cosa avvererà
e io no..
io non lo so
Che cosa ho
davvero, no
non crederlo
no, non dirmelo

E la vita è quell'angelo che
vuole te
che crede al tuo sesso e..
che crede al tuo sesso ed è..
un pezzo che

Mi vuole fare
Ti vuole fare
la vuole fare
la vuole fare..

Ma non dirmi "mordimi"
ma non dirmi "finalmente sì"
... tu

Che credi a ciò che non si può credere
svuotami dentro e poi
domani te ne vaI
finchè non diventerò
di nuovo mio
di nuovo mio

Perchè io ora so
di avere ragione
di non essere più tuo

E chi disprezza compra
come me
e chi ha ragione non ha istinto
come te
E chi compra disprezza
come te
e chi ha istinto non ha ragione
come me
come me
come te
come me

 

l'autore giuliano cimino ha riportato queste note sull'opera

scritta nel dicembre 2008, parla di un amore voluto fino all'estremo e poi conquistato dopo molta pazienza.. e dopo averci sperato fino all'ultimo


1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • giuliano cimino il 18/12/2009 19:19
    e spero che ti piacciano ugualmente... perchè cmq, qui c'è il testo di esse.. un abbraccio ^_^ e grazie per i tuoi commenti
  • loretta margherita citarei il 18/12/2009 18:27
    le tue sono canzoni

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0