accedi   |   crea nuovo account

Dana

Vorrei solo cancellare il tuo sguardo
rinchiuderlo in un tempo indeterminato
dimenticando i gemiti
di quando si accendevano i tuoi sensi

Dana amore mio,
vorrei averti qui con me
schiavi di un mondo tutto nostro
Dana amore mio, Ti odierei se solo potessi

Scintillano le tue mani
come le lenzuola di seta
nel buio della tua stanzetta
in preda agli incubi

Annegherai nelle mia lacrime
ed il mio dolore nn ti dara pace
saremo solo io e te
in un giorno di pioggia.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • gianni castagneri il 10/03/2014 19:08
    bella!... a volte c'e' bisogno di lasciarsi andare, di non vergognarsi e... anche di non vergognarsi di piangere!
  • 8y il 06/05/2008 17:45
    bellissima... veramente bella...
  • alessandro cittadino il 22/03/2008 14:48
    vi ringrazio
  • Alessio Cosso il 21/03/2008 12:28
    ... una piccola perla nascosta... grazie michela per averla portata alla luce!!!
  • Kasumi Suzumura il 25/01/2007 23:33
    Bella! Voto: 7!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0