username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Stratagemmi che non so

Nessuno m'insegnò mai
le antiche maniere
per resistere al meglio
su questo pianeta
di sanguisughe rosa
nessuno mi svelò mai
i vecchi trucchi della vita
per non rischiare
di perderla
la pelle
per un errore da niente
così ho vissuto un'esistenza
fatta d'improvvisazioni
e di ambigue perdite di controllo
perchè è stato sempre troppo tardi
quando mi sono accorto
d'essere nel posto sbagliato
al momento giusto...
nessuno m'insegnò mai
l'arte della sopravvivenza
quel poco che so
oggi
quello di cui vado fiero
lo devo ad un gruppo di amici
che vivono rilegati
sopra gli scaffali
della mia libreria in finto legno

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Ruben Reversi il 21/12/2009 14:45
    BRAVO COME SEMPRE SALVATORE... IL RICONOSCERE IL AMLE È INSITO IN NOI COME IL RICONOSCERE IL BENE.
    MA TU CON PAROLE D'AMORE RIESCI A VIVERE. UN ABBRACCIO RUBEN
  • Patty Portoghese il 20/12/2009 16:10
    Danno più quegli amici su quei scaffali... che altro. Un abbraccio!
  • loretta margherita citarei il 19/12/2009 21:28
    ottima sanguisughe rosa... bravo
  • Anonimo il 19/12/2009 20:57
    Sai Salva, gli stessi amici hanno accompagnato anche me... e che piacere incontrarli e stare una sera con loro, rapita dalle loro parole, esperienze e insegnamenti... magari alcuni sono anche gli stessi... bellissima un abbraccio...
  • Anonimo il 19/12/2009 20:22
    Una poesia a cuore aperto... quelli sono veri amici, caro Salvatore. Il tuo istinto ti ha fatto agire al limite del rischio? meglio... tutta esperienza. Un saluto a Modica... patrimonio dell'unesco, se non sbaglio.
  • francesca cuccia il 19/12/2009 17:35
    Nessuno ci insegnò il vero siamo noi a dover imparare in meglio amico bravo auguri con un dolce abbraccio.
  • Anonimo il 19/12/2009 16:49
    essere nel posto giusto... al momento sbagliato, trovare sollievo tra le righe di un libro, un amico... ci svela un mistero... dona un arricchimento e riflette a volte un pensiero che abbiamo già dentro... sentirsi così vicini con chi conosciamo solo attraverso l'inchiostro... profumo di nuovo che spesso riporta all'antico... tra le pagine di un libro si trova molto più di quello che si trova nel cuore di alcune persone...
    Meravigliosa...
  • Marcelllo Barbuscio il 19/12/2009 16:22
    Gli amici si trovano dappertutto... sta a noi saperli trovare e tu li hai trovati, sinceri e che non cambiano idea una volta che ne hanno una. Molto bella ed originale, comlpimenti... Marcello
  • Maurizio Cortese il 19/12/2009 16:16
    Bei versi che commento dicendo che, pur adorando i libri, non posso non avere amici in carne ed ossa.
  • Vincenzo Capitanucci il 19/12/2009 16:12
    Bravo Salva... quel gruppo di Amici... e quanti sono... che ci hanno aperti gli occhi... non li rigrazieremo mai abbastanza..
    Grazie Salva...
    in finto legno... sei formidabile...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0