accedi   |   crea nuovo account

Tu

Distante è il tuo pensarmi
e nell'attesa ardo per la gelida
tua assenza.

Sospesa mi ritrovo
a trasudare le sciolte
inibizioni.

E nell'ebbro mio guardare
vedo squarci di lucida
realtà.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • luca il 06/05/2013 20:10
    fantastica bella la falsa rima mi piace

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 19/12/2009 21:14
    molto ben ritmata, scritta bene
  • Anonimo il 19/12/2009 20:08
    bella poesia... drammatica... quell'attesa senza speranza...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0