PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore è provvidenza

Che pena mi fanno
gli uccellini
li vedo cercar
il cibo raspando
tra neve
che scende
imbiancando il parco.
Sbriciolo del pane
frenetico batter d'ali
scendono a beccare.
Siamo tutti
uccellini infreddoliti
affamati d'amore.
Provvida è la divina saggezza
Amore nutre e mai abbandona
i prediletti figli.
Nei momenti di solitudine
quando il gelo
opprime il cuore
e della gioia non v'e traccia
tranquillità e pace
si ritrova, puntando gli occhi al cielo.
Non siamo mai soli, lassù , qualcuno ci ama.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • ANNA MARIA CONSOLO il 21/12/2009 16:18
    Sei dolcissima!
  • Cinzia&Donato A4Mani il 21/12/2009 09:38
    Bravissima Lò
    Buone Feste a tutti
  • Anonimo il 20/12/2009 23:55
    Cara Loretta il tuo cibo che elargisci con generosità e che sazia per giorni è intriso di infinita dolcezza!
    Bellissima
  • Anonimo il 20/12/2009 22:13
    uno sguardo al cielo ed anche se solo per pochi istanti... un sospiro di sollievo, una briciola sul balcone per affrontare il lungo gelido inverno... un aiuto umano guidato dal divino...
    bellissima. Grazie
  • Cinzia Gargiulo il 20/12/2009 19:09
    Di una dolcezza infinita! Brava Loretta!
    Un abbraccio e buon Natale!...
  • Ruben Reversi il 20/12/2009 17:29
    molti volatili somigliano a noi, cerchiamo l'aria e il vento... il cielo infinito dell'amore..
    bellissima e commovente. tvb. Ruben. grazie.
  • Fabio Mancini il 20/12/2009 17:09
    Molti volatili muoiono di viaria (ma non viene detto) e di altre malattie, oppure perché sono prede di altri animali. Il Signore provvede ai bisogni di tutti, ma quante ingiustizie! Quanto disordine! Lassù Qualcuno ci ama, ma è quaggiù che tutto diventa difficile. Forse per colpa dell uomo. Ciao, Fabio.
  • Anonimo il 20/12/2009 16:30
    Come i passerotti, qualsiasi essere umano e non in cerca d'affetto se ha la fortuna di incontrare una persona che gli porge la mano, è baciato dal cielo...
    Brava come sempre...
    ti abbraccio
  • Anonimo il 20/12/2009 15:57
    meditazione.. osservazione.. sentimento.. le esprimi tutte così le tue poesie. Brava!
  • Patty Portoghese il 20/12/2009 15:19
    Dolcissima... Buon Natale carissima!
  • Giuseppe Bellanca il 20/12/2009 13:26
    Bella e significativa la tua metafora, si la fede aiuta. Bravissima Lor... un bacio Giuseppe.
  • Auro Lezzi il 20/12/2009 12:55
    Ma anche quaggiù... Giuro...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0