accedi   |   crea nuovo account

A Nadia C

Come le stelle
cadono dal cielo,
una notte illuminata
dal tenue bagliore della luna,
sei scesa per farti donna,
cancellando la precedente identità.
Oh! Nadia, quanto amore!
Oh! Nadia la tua valigia
colma di libri, messa da parte,
mentre le tue mani sfogliavano
sogni e i tuoi occhi si accendevano
di sentimento!
Nadia, Nadia, perché nella vita
non vi sono certezze?
Perché sui libri non vi è scritto
come evitare le delusioni?
Come stelle vicine noi,
cerchiamo ardue rotte
sulla via lattea della felicità.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Jurjevic Marina il 27/12/2009 23:25
    Una dedica che toglie il fiato
  • Dolce Sorriso il 22/12/2009 21:22
    MAGNIFICA!
    GRANDE
  • Fabio Mancini il 21/12/2009 14:56
    Grazie a te, Nadia. Fiero di considerarmi tuo amico. Fabio.
  • Anonimo il 21/12/2009 14:43
    Caro Fabio, sei riuscito a lasciarmi senza parole.. di sicuro se sfoglio tra i miei libri ci sarà senz'altro una frase, una citazione per ringraziarti, per scrivere un commento che non sia banale, ma l'emozione di leggere questi versi che mi hai dedicato è grande, sono anche imbarazzata, per cui ti dico soltanto GRAZIE.. dal profondo del cuore
  • Anonimo il 20/12/2009 17:16
    .. splendida dedica ad una donna speciale.. e bravo a te Fabio
  • Anonimo il 20/12/2009 16:27
    A Fabio... bravo, bella dedica amicale...
    un abbraccio e Auguri a te.
  • Anonimo il 20/12/2009 16:26
    A Nadia C... cin cin!!
    Un bacio Dani
  • loretta margherita citarei il 20/12/2009 16:10
    bellissima dedica, nadia c è bravissima
  • Patty Portoghese il 20/12/2009 15:22
    Bellissima la chiusa! Auguri tanti tanti!!!! Buon Natale!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0