accedi   |   crea nuovo account

La mia Gelosia

Mi guardo intorno, cammino con passo veloce,
non riesco a soffermarmi sulle cose
che mi circondano.
Avaro del domani,
unico pensiero che mi martella la gelosia,
non ascolto,
non intendo ragioni,
divengo denso con me stesso.
Sento mancare la passione dentro di me!
Il cuore…. un tamburo stonato.
L’amore che provo per te si sfibra.
Le parole riflettono contro uno specchio vuoto.
Ti odio gelosia!!!
Prendimi la mano, tienila sul tuo seno,
fammi sentire il battito del cuore…
svegliami da questo torpore.
Dettami nuove passioni.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Gabriella Brancaleone il 28/11/2007 13:32
    È difficile liberarsi di questo sentimento che ci lega all' amore, perchè vorremmo nostre e solo nostre le cose che amiamo. Ma puoi farcela se lo vuoi veramente.
    tutto sta a capire cosa vuoi veramente...
  • augusto villa il 03/04/2007 09:33
    L'amore è un nobile sentimento, non è un atto di proprietà. La gelosia è un qualcosa, dentro di noi, che ci fa star male e ci fa sentire così perchè mette in discussione il fatto di non essere all'altezza rispetto alle aspettative dell'altro/a... La gelosia uccide il rapporto amoroso... Bella poesia!!
    Ciao!!!
  • IvaDiva il 26/12/2006 13:01
    versi coinvolgenti e semplici. Traspare chiarezza di sentimento... occhio alla troppa gelosia. Ciao. Ivana
  • Simo Salsera il 04/12/2006 15:03
    La gelosia fa svanire tutti gli altri sentimenti, ti isola, ti fa sentire sempre più solo... e perdi di vista l'essenza della vita.
    Binario morto è la gelosia.
    Bella Nibietto
    smak simo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0