accedi   |   crea nuovo account

Una mano su di me

Lenta scorre
armoniosa su di me...

con taciti gesti gentili,
dipingendo affreschi sulla
mia pelle

levigata dalla tua mano.

Accurati i movimenti,
vibrazioni leggere, oscillanti,

senza meta.

Grazie a te ho visto il mare
che sognavo,

un piccolo dono il tuo;
ma grande per me
questo gesto d'amore.

Si... ho visto il mare con te,
finalmente;

quel mare che sognavo soltanto
un anno fa...

che ora vivo con dolcezza
fermando il tempo con la mente,

e che inconsciamente
mi stai donando...!

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 21/12/2009 22:12
    piaciuta
  • alessandro magno il 21/12/2009 21:25
    mi confermo, molto brava
  • Ruben Reversi il 21/12/2009 20:48
    dolce Antonietta e' veramente
    musica il tuo testo... in un mare
    che colma la tua femminilita'
    brava. ti bacio Ruben
  • Anonimo il 21/12/2009 17:11
    inspirare il suo profumo perdendosi con lo sguardo nel suo infinito... sentirlo... capriole che si susseguono sul manto... viverlo con tutto il suo fragore... dentro... l'amore come un'onda sfacciata contro gli scogli... arriva si concede poi si ritrae e ritorna... ammali, rapisce e ci si perde dentro... come in questa tua bellissima poesia.
    Grazie.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0