accedi   |   crea nuovo account

Fiamme nell'oscurità

Squarcio di riflesso cosmico
Si apre timido alla mia
Spezzata contemplazione..
Tutt'intorno le guizzanti ed impalpabili
Luci notturne
Lacerano i miei occhi vulnerabili..
Assomigliano a danzanti
Fiamme ardenti
Avvolte da un'impietosa oscurità
Decorate da affilati artigli
Di sporco cristallo
A saettanti lingue infuocate
Che si agitano crudelmente
Negli antri di uno spazio inviolato.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Alfredo Caputo il 05/01/2010 00:11
    Mmm... beh può darsi, cara Matilda, ma la passione che tu senti in questa poesia non è da interpretare in senso stretto, almeno non per me.
  • Jurjevic Marina il 26/12/2009 12:35
    Leggo passione..è vero che io la passione la cerco ovunque, ma qua la sento intensamente. Mi piace molto.
  • loretta margherita citarei il 22/12/2009 20:01
    ben scritta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0