accedi   |   crea nuovo account

Autodistruzione

Quando avevo fame,
Ho mangiato
Perchè pensavo
Che sarei diventato più forte.

Quando avevo sete,
Ho bevuto benzina
Che si accendeva
Ad ogni mio pensiero.

Quando volevo amore,
Ho fatto sesso
Credendo che quello
Fosse l'unico modo.

Quando volevo correre,
Ho dormito
Perchè pensavo
Alla fatica ch'avrei fatto.

Quando volevo fare due chiacchere,
Uscivo con me stesso
E mi trovavo
Sempre muto.

Quando volevo il divertimento,
Mi sono perso
Perchè volevo
Fare due chiacchere.

Quando ho avuto un sogno,
L'ho misurato a spanne
E il risultato era sempre
Tendente all'infinito.

Ogni volta,
Bisogna distruggere una parte di sè stessi
Per fare posto
All'amore.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0