username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il senso della vita

Che senso ha la vita, se l'uomo non è più certo del domani.
Se vaga senza luce, se smarrito ha la sua fede,
se la mano del più forte, piega tutte le altre mani,
quelle che protese chiedon pane, quelle messe a conca di chi ha sete.

Che senso ha la vita!? se non udiamo quei lamenti.
Se chiudiamo gli occhi sull'orrore, non piangiamo i morti causati
dalle guerre. Scacciamo l'apatia che abbiamo dentro,
usciamo per la via, mettiamo il cuore nelle mani, e che urli la nostra voce.

Non facciamo del male a chi dorme sui cartoni, a chi per fame
cerca cibo tra i rifiuti.
Non distruggiamo la natura, il più bel dono che noi abbiamo.
Non bruciamo i boschi... non inquiniamo il mare...
nell'aria non immettiamoci veleni.

Lasciam posare la farfalla sul suo fiore,
e che la rondine torni al suo nido sotto il tetto,
facciamo che per tutti ci sian certezze, che ripartita
sia nel mondo in giusta dose la ricchezza, che i diritti
ed i doveri sian di tutti, che non ci sia chi sfrutta e chi lavora.

Lo so! Tutto ciò che ho scritto è un utopia,
una speranza vecchia come il mondo, che ancora arranca per la via.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 11/04/2011 20:55
    hai ragione utopia... non saremo mai certi del domani... anche Bacco ed Arianna avevano lo stessi o pensiero... È bellissimo quando dici "scacciamo l'apatia..." basterebbe poco caro bruno pensare un pochino meno a noi stessi e regalare quel pochino a chi invece ne trarrebbe tanto... continua a scrivere in questo modo e la speranza non sarà più utopia... grande Bruno...
  • Carina Defilipe il 31/12/2009 23:26
    Con tutta l'umiltà vorrei dirti che se bene la tua composizione mi sembri quasi più un racconto più che una poesia (detto da una irrimediabile romantica), si respira nel tuo pensiero da uomo una grande sensibilità e perciò mi complimento...
    Penso che chi ha il dono delle parole, scelte una a una come fossero perle non può che provare nobili sentimenti... Grazie!
  • Anonimo il 22/12/2009 20:33
    Che dire, è la perfetta foto del nostro mondo, quello che se ci fossero gli alieni vedrebbero magari schifandosi un pò.
    Molto bella, proviamo a sperare e nello stesso tempo cominciamo a darci una mossa, ciascuno di noi per quello che può, per come può. Auguri
  • loretta margherita citarei il 22/12/2009 19:50
    bellissima, verità ben scritta. auguri
  • Anonimo il 22/12/2009 18:24
    è bellissima, condivido di ogni parola il senso, dalla prima all'ultima...
    mi stavo chiedendo... da quanto tempo non vedo una rondine... da quando ero bambina... ed ora che sono nella via di mezzo, ne è passato di tempo e sembra ieri quando alzavo gli occhi al cielo e gridavo... mamma guarda son tornate...
    ora quando cerco le rondini nel cielo a primavera... non vi è nulla... rispecchia l'anima di tante persone... il vuoto e lo smarrimento..
    molto bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0