username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mio Natale senza te!

Dio non rinasce a Betlemme,
nè la stella cometa
sorge nel cielo dell'amore.
Solo come ogni volta
dimentico la mia pace
in un Natale senza te.
E basterebbe la tua mano
a stringere la mia,
le tue labbra baciare le mie labbra,
con parole d'amore
consolare il mio tormento.
Dio muore in abissi senza luce,
io con lui non rinasco,
mi perdo tra sensazioni di dolore
e abissi che non saprò colmare.
Vieni amore mio, ti aspetto
davanti alla grotta della redenzione,
davanti al Dio che perdona,
abbracciami, sorrisi,
perchè soffrire!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • silvana capelli il 07/12/2011 16:00
    non siamo mai soli se ci crediamo in colui che dona ogni momento Amore! coraggio sono con te, non soffrire è Natale anche per te. Ti abbraccio e ti auguro di cuore un sereno NATALE! ciao...
  • Emanuele Perrone il 02/01/2010 21:24
    malinconica...
  • Ruben Reversi il 23/12/2009 10:26
    un grazie dolcissime Nadia e Mpiera. Bacio Ruben
  • Anonimo il 22/12/2009 22:13
    la tristezza si acutizza nei giorni di festa, si disperde la magia tra luci e stelle che luccicano troppo quando si ha solo voglia di pace e di silenzio. Basterebbe un gesto, basterebbe volgere lo sguardo in alto, intravedere la scia di una strada in cui non osi ancora percorrere. Il dolore ti stringe il cuore, ma fa uscire versi che lo riempiono di amore.
    molto bella
  • Maria Piera Pacione il 22/12/2009 21:38
    quanta malinconia in questo magia natalizia...
  • Ruben Reversi il 22/12/2009 21:10
    grazie Alfonso per il tuo sempre gradito commento. Ruben
  • Anonimo il 22/12/2009 20:29
    Complimenti Ruben anche se la tristezza ti avvolge come un matello, viene fuori l'esortazione ad un qualcosa che sia migliore di quello che è stato o che forse ora è.
    Auguri.
  • Ruben Reversi il 22/12/2009 20:28
    grazie ma i mie Natale... sono cosi da sempre... forse quest'anno sarebbe stato un natale diverso...
    ma la vita è questa... un bacio angela e loretta. ruben
  • ANGELA VERARD0 il 22/12/2009 20:07
    mi ricordi tanti Natali in cui anch'io ho scritto, ho pensato gli stessi tuoi versi...
    la tristezza è la tua musa in questo momento della tua vita, una musa che plasma sempre ottimi versi...
    un abbraccio forte
  • loretta margherita citarei il 22/12/2009 19:30
    dolce ruben, chiedi a gesù la pace e di andare avanti, un bacio lor
  • Ruben Reversi il 22/12/2009 19:17
    grazie reinalda e barbara.
    buon natale. bacio Rubrn
  • rainalda torresini il 22/12/2009 18:53
    Condivido questo triste natale ma alla fine c'è la speranza. Auguri a te...
  • Anonimo il 22/12/2009 18:16
    nobile è l'anima di chi il perdono sa dispensare... non sempre si è pronti per ritornare... a volte solo per partire... si pacherà forse quel dolore... anche se questo periodo sembra voglia esaltare anche le più piccole sfumature di malinconia che alberga nel nostro cuore...
    triste ma bella, decisamente bella.
    Un sorriso.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0