PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Due fiori

Ed ora mi insegni tante cose
e muovi quella tua mano
come solo tu sai fare
poi guardi a terra e
cerchi il vuoto e
come i fiori sbocciano
i tuoi occhi splendono
della tua anima
ed ora il mio sguardo
si improvvisa ape
che scava e cerca i doni
più dolci e belli
che quei fiori possano dare
per poi morire
nella sazietà del tuo
caldo abbraccio

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 24/12/2009 21:04
    Apprezzata molto bella.
  • sara zucchetti il 23/12/2009 19:15
    Che bella poesia romantica e molto profonda!
  • Anonimo il 23/12/2009 14:20
    occhi che si abbassano per celare un'emozione grande... arrossire... perdersi nello splendore dell'amore... inebria questa tua perla, bella, molto bella.
  • Patty Portoghese il 23/12/2009 07:28
    Quegli occhi che splendono, accarezzano l'anima di chi legge, molto bravo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0