username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ghiaccio e neve

Stagione del bianco
caminetto acceso
scintille dal fuoco.

Affacciarsi alla finestra
immaginare fiocchi di neve danzare.

Stalagtiti di ghiaccio
pendenti d'alba rosate.

Un manto di neve come velluto
incornicia il paesaggio sperduto.

Quei bambini colorati di gioia
rotolarsi senza pensieri
in cerca di gioco e allegria.

Un girotondo multicolore
inebria il mondo d'amore.

Ghiaccio e neve possono
davvero il cuore scaldare!

Basterebbe solo per un giorno
trovarsi lì e con loro fantasticare!

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • matteo picuti il 27/12/2009 18:11
    bella poesia, bello l'inverno
  • Anonimo il 23/12/2009 18:12
    nella leggerezza di questo fantasticare arriva più di ogni altra cosa una ventata si serenità...è proprio vero... dipende sempre come si guardano le cose... volendo un aspetto positivo sono certa si può sempre trovare, anche quando apparentemente non ce ne sono...
    Bellissima.
  • Auro Lezzi il 23/12/2009 17:31
    Una favola in versi per far sognare chi legge... E nevica tra questi versi..
  • karen tognini il 23/12/2009 10:08
    bella, brava...
  • Salvatore Ferranti il 23/12/2009 10:00
    splendida!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0